Connect with us
batman-west batman-west

Film e Serie TV

Batman, la serie classica degli anni ’60 per la prima volta su Rai4

Published

on

Da aprile i pomeriggi di Rai4 si coloreranno con le irresistibili avventure di “Batman”: la serie tv cult con Adam West e Burt Ward arriva sul canale 21 del digitale terrestre domenica 18 aprile alle 16.00 con i primi quattro episodi in anteprima. Dal 19 aprile l’appuntamento si sposta alle 14.00, dal lunedì al venerdì, con due episodi al giorno.

Nato dalla fantasia dei fumettisti Bob Kane e Bill Finger nel 1939, Batman si è posto fin da subito all’attenzione di grandi e piccini per l’originalità del personaggio e la complessità del suo background, tragico e allo stesso tempo intriso di un eroismo privo di superpoteri che lo differenziava dal contemporaneo Superman. Dopo due serial cinematografici, che negli anni ‘40 hanno fatto conoscere l’Uomo Pipistrello e il suo assistente, il Ragazzo Meraviglia, al grande pubblico che non leggeva i fumetti, Batman e Robin riscossero un straordinario successo a partire dal 1966 con la serie tv ideata da William Dozier.

Abbandonata quell’aura noir che contraddistingueva il personaggio dei fumetti, la serie televisiva puntava su una riscrittura colorata e farsesca del personaggio, caratterizzata da una morale utile a impartire i giusti insegnamenti a un pubblico di adolescenti. Contraddistinta in puro stile pop art dall’apparizione grafica su schermo dei suoni onomatopeici che replicavano con originalità il layout delle tavole a fumetti e accompagnata da una tema musicale composto da Neal Hefti divenuto memorabile, la serie di Batman è andata avanti per tre stagioni con grandissimo successo, generando anche un lungometraggio per il cinema diventato presto un cult della commedia superoistica.

Un successo nato tanto dall’originalità del format, che utilizzava il linguaggio della sit-com declinandolo in show d’azione avventurosa senza dimenticare la fondamentale capacità investigativa del personaggio, quanto dall’iconicità del look fatto di costumi sgargianti, situazioni sopra le righe e un ritmo incalzante.

Anche l’apporto attoriale ha contribuito a rendere un vero cult questa serie: Adam West e Burt Ward, nei ruoli rispettivamente di Batman/Bruce Wayne e Robin/Dick Grayson, si sono imposti nell’immaginario popolare anche per le generazioni a venire, così come il ricco parterre di villain ricorrenti interpretati da Cesar Romero (Joker), Burgess Meredith (Pinguino), Julie Newmar (Catwoman, sostituita da Eartha Kitt nell’ultima stagione), Frank Gorshin (Enigmista). Senza dimenticare Alan Napier nei panni del maggiordomo Alfred e Neil Hamilton in quelli del Commissario Gordon.

Ma il ricchissimo cast della serie Batman ha visto anche la partecipazione di grandi star del cinema che sono comparse in affettuosi cammei o hanno mosso i primi passi nel mondo dello spettacolo proprio con questa serie, come John Astin di West Side Story e La Famiglia Addams, il regista di Exodus e La magnifica preda Otto Preminger, Eli Wallach de Il buono, il brutto, il cattivo, Roddy McDowall de Il pianeta delle scimmie e ancora Bruce Lee, Jerry Lewis, Vincent Price, Shelley Winters e Joan Collins.

Un cult ancora oggi citato e omaggiato, inserito dai critici televisivi Alan Sepinwall e Matt Zoller Seitz tra i più grandi show televisivi di tutti i tempi e con il merito di aver aperto le porte della tv e del cinema ai supereroi dei fumetti.

Ma non c’è solo Batman! Il daytime primaverile di Rai4, infatti, sarà infatti caratterizzato da una moltitudine di supereroi perché verranno proposti i rewatch di alcune celebri serie ispirate ai personaggi della Marvel.

Dal 17 aprile, ogni sabato alle 16.00, saranno replicate la prime due stagioni della serie “Marvel’s Runaways” che anticiperanno la messa in onda della terza stagione, prossimamente in prima visione; dal 19 aprile, da lunedì a venerdì alle 15.00, Rai4 trasmetterà il rewatch dell’intera serie “Marvel’s Daredevil”; dal 4 maggio, da lunedì a venerdì alle 16.00, torna “Marvel’s Agents of S.H.I.E.L.D.” dalla quinta stagione, in attesa della settima stagione, prossimamente in prima visione.

Daily Nerd è un progetto gestito interamente da volontari, se ti piace quello che leggi sul nostro sito sostienici!



Daily Nerd è un Magazine di cultura Nerd e Geek. Non si tratta semplicemente di riportare notizie, ma di approfondire e riflettere sulla cultura che ci circonda.

Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Film e Serie TV

Run the World in arrivo su Starzplay

Published

on

Run the World

Sarà disponible su Starzplay dal 16 maggio – con un episodio nuovo ogni domenica – Run the World, la serie comedy Starz Original che celebra le donne nere, l’amicizia e Harlem. La serie è composta da otto episodi di mezz’ora ciascuno.

run the world
Run The World Season 1

Trama

Ambientata ad Harlem, Run the World racconta le storie di un gruppo di donne afroamericane trentenni – intelligenti, divertenti e energiche, migliori amiche, leali e piene di vita. Mentre si impegnano quotidianamente per affermarsi nel mondo, ognuna di loro naviga tra gli alti e bassi della vita, della carriera e dei sentimenti, che le inducono a rivalutare le scelte fatte. Al centro del racconto un’amicizia invidiabile, che le aiuta non solo a sopravvivere ma anche a migliorare insieme.

Cast

Nel cast Amber Stevens West (The Carmichael Show), Andrea Bordeaux (NCIS: Los Angeles), Bresha Webb (Marlon),  Corbin Reid (Valor), Stephen Bishop (L’arte di vincere, Imposters), Tosin Morohunfola (Black Lightening), Erika Alexander (Living Single), Nick Sagar (Regina del sud), Jay Walker (Grey’s Anatomy) e la guest star Tonya Pinkins come Gwynn (La valle dei pini).

Se vi interessano altre serie targate Starz ne trovate diverse sul nostro sito e intanto ecco il trailer della nuova serie Starz!

Daily Nerd è un progetto gestito interamente da volontari, se ti piace quello che leggi sul nostro sito sostienici!



Continue Reading

Film e Serie TV

Lisey’s Story, ecco il primo trailer della nuova serie Apple

Published

on

Lisey's story trailer

Apple TV + ha svelato il trailer dell’attesissima serie “Lisey’s Story”, basata sull’omonimo best-seller di Stephen King, adattata e scritta dallo stesso autore. Interpretata dalla vincitrice dell’Oscar Julianne Moore e dal candidato all’Oscar Clive Owen, la serie Apple Original di otto episodi sarà presentata in anteprima mondiale venerdì 4 giugno 2021, con i primi due episodi, seguiti da nuovi episodi ogni venerdì.

Trama

“Lisey’s Story” è un thriller profondamente personale e malinconico che segue Lisey Landon (interpretata da Moore) due anni dopo la morte del marito, il famoso romanziere Scott Landon (interpretato da Owen). Una serie di eventi inquietanti fa sì che Lisey affronti i ricordi del suo matrimonio con Scott che ha deliberatamente rimosso dalla sua mente.

Cast e produzione

Joan Allen, Jennifer Jason Leigh, Dane DeHaan, Ron Cephas Jones e Sung Kang recitano insieme a Moore e Owen. Diretto da Pablo Larraín, “Lisey’s Story” è prodotto da Bad Robot Productions, casa di produzione di JJ Abrams, e Warner Bros. Television. Rarità assoluta, ogni episodio della serie è stato scritto personalmente da Stephen King.

Ecco il primissimo trailer della serie Lisey’s Story.

Cos’è Apple TV +

Apple TV + ospita i pluripremiati titoli Apple Originals, offre serie drammatiche e commedie avvincenti e di qualità, lungometraggi, documentari innovativi e intrattenimento per bambini e famiglie, ed è disponibile per la visione su tutti i tuoi schermi preferiti.

Dopo il suo lancio il 1° novembre 2019, Apple TV + è diventato il primo servizio di streaming completamente originale a essere lanciato in tutto il mondo, ha presentato in anteprima più successi originali e ha ricevuto riconoscimenti più velocemente di qualsiasi altro servizio di streaming.

Apple Originals ha ricevuto 329 nomination e ottenuto 86 riconoscimenti in poco più di un anno, tra cui un Golden Globe Award, Critics Choice Awards, Critics Choice Documentary Awards, Daytime e Primetime Emmy Awards, un NAACP Image Award, un Peabody Award e altro ancora.

Daily Nerd è un progetto gestito interamente da volontari, se ti piace quello che leggi sul nostro sito sostienici!



Continue Reading

Film e Serie TV

Killers of the Flower Moon, la prima immagine del film Apple con DiCaprio, diretto da Scorsese

Published

on

Killers of the Flower Moon

Da poco è stata condivisa la primissima immagine di “Killers of the Flower Moon”, il nuovo film Apple Original diretto da Martin Scorsese, con Leonardo DiCaprio.

Per gentile concessione di Apple: Leonardo DiCaprio e Lily Gladstone in una scena dell’attesissimo film Apple original di Martin Scorsese, “Killers of the Flower Moon”

 Trama

Grey Horse, Oklahoma 1919. DiCaprio interpreta Ernest Burkhart e Lily Gladstone veste i panni di Mollie Burkhart, una donna di etnia Osage che si innamora di Ernest. All’inizio della loro relazione, Mollie lo invita a cena e da quel momento stringono un legame molto forte.

Il cast

Originaria del Montana, Lily Gladstone discende dalla tribù dei Piedi Neri e Nasi Forati. Ha fatto il suo debutto cinematografico in “Winter in the Blood” di Alex e Andrew Smith ed è apparsa di recente in “Billions” della Showtime, così come nei film di Kelly Reichardt “Certain Women” e “First Cow”.

Produzione

Ideata da Apple Studios, diretta e prodotta dal vincitore del premio Oscar Martin Scorsese, “Killers of the Flower Moon” è basata sul best-seller di David Grann. Ambientato nell’Oklahoma degli anni ’20, il film racconta la storia dell’assassinio di numerosi membri della Osage Nation, una zona ricca di insediamenti petroliferi; una misteriosa serie di crimini brutali che divennero noti come “il regno del terrore di Osage”.
Nel cast di anche Robert De Niro, Jesse Plemons, Tantoo Cardinal, Cara Jade Myers, JaNae Collins, Jillian Dion, William Belleau, Jason Isbell, Louis Cancelmi, Scott Shepherd, Sturgill Simpson e molti altri.

Scorsese produce e dirige la serie per Apple Studios, la sceneggiatura è scritta da Eric Roth e dallo stesso Scorsese. I produttori, insieme a Scorsese, sono Dan Friedkin e Bradley Thomas di Imperative Entertainment, Leonardo DiCaprio e Appian Way Productions.

Se vi interessano altri titoli (serie tv, documentari e molto altro) vi consigliamo di visionare il ricco catalogo di Apple tv.

Daily Nerd è un progetto gestito interamente da volontari, se ti piace quello che leggi sul nostro sito sostienici!



Continue Reading

Supporta il sito

Aiutaci a mantenere il sito aperto! Daily Nerd è un progetto gestito interamente da volontari, ma mantenere un sito ha dei costi. Se vuoi sostenerci basta un euro per aiutarci.

Be brave, be #Nerd

.

Advertisement

Trending