Connect with us
digital bros game academy kids dbga digital bros game academy kids dbga

Eventi

DBGA KIDS: il corso per creare videogiochi per ragazzi dai 10 ai 13 anni

Published

on

Digital Bros Game Academy, l’accademia per diventare sviluppatori di videogiochi del Gruppo Digital Bros, lancia il suo primo corso dedicato ai giovanissimi. DBGA KIDS: il corso per imparare a creare un videogioco rivolto a giovani appassionati di videogiochi dai 10 ai 13 anni, è un percorso di apprendimento che avvicina i ragazzi e le ragazze alle materie digitali, favorendo anche lo sviluppo del pensiero computazionale, attraverso la realizzazione di un videogioco.

I partecipanti al corso impareranno tutte le fasi della creazione di un videogioco, dalla fase di ideazione e progettazione alla programmazione. Saranno coinvolti in un processo logico-creativo in cui apprenderanno ad organizzare le loro idee, a risolvere problemi fino a raggiungere l’obiettivo finale: portare a termine un vero e proprio videogioco. Il tutto guidato in remoto dai docenti, in maniera stimolante e divertente.

Il corso DBGA KIDS è interamente online, con i docenti in live streaming tramite Google Meet. Ha una durata di 14 ore totali, suddivise in 7 lezioni di 2 ore ciascuna a cadenza settimanale. Le lezioni si svolgono la domenica mattina a partire dall’8 novembre fino al 20 dicembre.

Il corso è riservato per massimo 35 partecipanti affrettatevi quindi ad iscrivervi! Per qualsiasi info vi lasciamo il link della DBGA.

Cos’è la Digital Bros Game Academy?

Digital Bros Game Academy è l’accademia di formazione professionale per diventare sviluppatori di videogiochi. È l’unica realtà formativa in Italia che fa parte di un Gruppo Internazionale, Digital Bros, che opera nel settore gaming da oltre trent’anni.

Fondata nel 2014, la DBGA nasce con l’obiettivo di individuare e formare una nuova generazione di sviluppatori per l’industria dei videogiochi, attraverso i corsi di Game Design, Game Programming, Concept Art e Game Art 3D.

L’Academy utilizza un metodo basato sul learning-by-doing e un approccio ispirato ai modelli bootcamp. La formazione avviene in un ambiente che replica le dinamiche di lavoro di uno studio di sviluppo, in cui gli studenti acquisiscono le competenze necessarie per entrare nel mercato del lavoro e avviare una carriera nell’industria dei videogiochi.

Daily Nerd è un Magazine di cultura Nerd e Geek. Non si tratta semplicemente di riportare notizie, ma di approfondire e riflettere sulla cultura che ci circonda.

Continue Reading
Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Eventi

Il mondo degli E-Sport a sostegno di Save the Children

Published

on

Il mondo E-Sport gioca anche a supporto della campagna di raccolta fondi di Save the Children “Proteggiamo i bambini”, al via oggi.

Per la prima volta, alcuni dei più importanti pro-player con i loro Team e il patrocinio di Federesports – Federazione Italiana E-Sports, sono alla consolle per sostenere l’Organizzazione internazionale che da oltre 100 anni lotta per salvare la vita dei bambini e garantire loro un futuro.

In tutto il mondo e anche in Italia, a causa del Covid moltissimi bambini già in povertà hanno visto peggiorare ulteriormente le loro condizioni di vita, hanno dovuto lasciare la scuola e sono sempre più a rischio di sfruttamento e violenze.

È necessario intervenire subito e con decisione per prevenire e contenere le conseguenze di questa pandemia sui bambini e garantire loro un futuro. Sin dall’inizio dell’emergenza sanitaria Save the Children è stata al fianco delle famiglie e dei bambini più vulnerabili.

Per la prima volta, il mondo degli E-Sports italiano scende in campo per condividere e sostenere una Campagna Sociale. Federesport ha infatti dato il proprio patrocinio e invitato tutti i Team a sostenere Save the Children: anche i pro-player giocheranno a favore dei bambini più disagiati e inviteranno i propri follower a donare.

Anche la Serie A, negli stessi giorni si mobilita: nella 5a Giornata di Campionato, tutte le squadre scenderanno in campo per supportare Save the Children, invitando tutti i tifosi a contribuire con una semplice donazione.

Come fare una donazione

Gli appassionati e i giocatori di E-Sports potranno fare una donazione diretta sul profilo di Save the Children sulla piattaforma Tiltify al link: https://donate.tiltify.com/@team-save-the-children/we-play-for-save-the-children

E per tutti sarà possibile donare 2 euro semplicemente inviando un sms al 45533 da cellulare personale Wind Tre, Tim, Vodafone, Iliad, Poste Mobile, Coop Voce e Tiscali. Chiamando lo stesso numero da rete si potranno donare 5 o 10 euro con TIM, Vodafone, Wind Tre, Fastweb, Tiscali, oppure sempre da rete fissa 5 euro con TWT, Convergenze e Poste Mobile.

La raccolta fondi è attiva fino al 31 dicembre 2020; i fondi raccolti andranno a sostenere i programmi di Save the Children per il contrasto alla povertà e alla povertà educativa nell’ambito dell’emergenza Covid in Italia e nel mondo.

Proteggiamo i bambini, non permettiamo che il Covid si porti via i loro sogni e il loro futuro. Sosteniamo insieme Save the Children.

Continue Reading

Anime e Manga

Ghibli Museum Cafe: Hayao Miyazaki assaggia le nuove pietanze

Published

on

Ghibli Museum Cafe

Dopo la chiusura per colpa del coronavirus, il Ghibli Museum ha riaperto a settembre con nuove regole e un nuovo menù. E chi meglio di Hayao Miyazaki poteva provare le nuove pietanze del Ghibli Museum Cafe? Il regista si è preso una piccola pausa per visitare il museo e il ristorante, che prende ispirazione dal suo studio di animazione, insieme al produttore Toshio Suzuki e a suo figlio Goro Miyazaki.

Il sito ufficiale del Ghibli Museum ha pubblicato un video di Miyazaki, Suzuki e Miyazaki che degustano le pietanze, seguendo tutte le nuove procedure anti-contagio del cafe.

Secondo voi quale piatto avrà deciso di assaggiare Miyazaki? Vi lasciamo qui sotto il video per scoprilo!

Continue Reading

Eventi

Pokémon Spada e Scudo: novità in arrivo per il Pass di espansione

Published

on

pokémon spada e scudo espansione dlc

Dalle 15.00 (ora italiana) collegatevi con il canale Youtube PoKémon per scoprire in diretta le novità che riguardano il Pass di espansione di Pokémon Spada e Scudo, ovviamente su Nintendo Switch.

A giugno era stato rilasciato il primo DLC L’Isola Solitaria dell’Armatura e di certo adesso verrà detto qualcosa in più sul nuovo capitolo Le Terre Innevate della Corona, che è atteso per questo autunno. Una nuova mini avventura nella regione di Galar e tantissimi nuovi pokémon da catturare!

Vi lasciamo qui sotto il video di youtube sul quale vedere tutte le novità!

Continue Reading
Advertisement

Trending