Anime e Manga

Demon Slayer Infinity Train elogiato anche da un ministro giapponese

Published

on

I successi che Demon Slayer – Kimetsu no Yaiba continua a riscuotere non sembrano davvero aver fine, la recente uscita del primo film tratto dall’opera di Koyoharu Gotōge ha affermato ancora una volta – come se ce ne fosse bisogno – l’enorme impatto di Demon Slayer sul pubblico nipponico. Demon Slayer: Infinity Train è uscito nei cinema del Sol Levante il 16 ottobre ed è subito stato un successo: nel weekend di apertura (16 – 18 ottobre) ha fatto registrare la maggior cifra di incassi nella storia del Giappone, 4.6 miliardi di Yen (circa 40 milioni di euro).

Ma le buone notizie non finiscono qui, il sito LiveDoor ha riportato l’elogio che Katsunobu Katō – braccio destro del Primo Ministro Yoshihide Suga – ha rivolto verso il lungometraggio. Il Ministro ha reso omaggio al film di Demon Slayer definendolo un ottimo mezzo per la ripresa delle attività nei cinema. Leggiamo il suo commento in una nostra traduzione:

I guadagni al box office di questo maggio sono stati perfettamente invariati rispetto a quelli dell’anno scorso. Anche in queste circostanze difficili, Demon Slayer è riuscito ad attirare al cinema un numero di fan da record. Questo sta aiutando l’industria cinematografica locale.

Demon Slayer: Infinity Train non è solo riuscito a sfondare al botteghino, a riempire le sale come mai prima e a segnare un nuovo record di vendite, si è anche accaparrato i complimenti di uno dei politici più importanti di tutto il Giappone.

A questo punto non possiamo che applaudire e augurare al maestro Gotōge altri successi di questo calibro.

Click to comment

Trending

Sito web creato da Silvia Pegurri
Daily Nerd è un Magazine che tratta di cultura Nerd e Geek
Contatti: redazione@dailynerd.it
Copyright: Daily Nerd 2020