Eventi

È morto Albert Uderzo, il papà di Asterix e Obelix

Published

on

Si è spento questa notte a Neully il famoso fumettista francese Albert Uderzo, creatore del gallico più famoso di tutti i tempi: Asterix. Uderzo aveva 92 anni e, stando a quanto si legge sui siti dedicati, sarebbe morto per un attacco di cuore che lo avrebbe colpito durante la notte appena trascorsa, segnando una giornata di grande lutto per tutto il mondo dei fumetti.

Albert Uderzo, di origini italiane, assieme all’amico Renè Goscinny – lui spirato nel novembre del 1977 – furono le menti dietro alla creazione delle Avventure di Asterix e Obelix, celeberrima serie a fumetti di stampo avventuroso e umoristico che parodiava le vite dei Galli e degli Antichi Romani. Il successo ottenuto fu così grande che le peripezie di Asterix e Obelix vennero trasposte in cartone animato, film di animazione, lungometraggi e nel 1989 venne loro dedicato addirittura un parco divertimenti vicino a Parigi.

L’impatto culturale dei personaggi creati da Uderzo è di primaria importanza – si pensi che l’anno scorso il governo francese ha coniato una serie limitata di monete da 2 euro con sopra inciso il personaggio di Asterix – e lo stesso autore lo aveva compreso bene, ecco perché nel 2011 aveva deciso di passare il testimone a Jean-Yves Ferri e Didier Conrad per proseguire la sua grande opera.

Dalla seconda metà del 1900 il genio di Albert Uderzo ha regalato momenti di spensieratezza e divertimento a milioni di persone e oggi, nel giorno della sua dipartita, noi non possiamo far altro che ricordarlo e ringraziarlo.

Redazione



Click to comment

Trending

Sito web creato da Silvia Pegurri
Daily Nerd è un Magazine che tratta di cultura Nerd e Geek
Contatti: redazione@dailynerd.it
Copyright: Daily Nerd 2020

Exit mobile version