Connect with us
il-mio-vicino-totoro il-mio-vicino-totoro

Anime e Manga

In Giappone esiste un albero sacro a forma di Totoro

Published

on

Il nostro mondo è diviso, ora più che mai, ma una cosa ci accomuna: siamo tutti fan di Totoro. Per conoscere lo storico personaggio dello Studio Ghibli non serve nemmeno aver visto il lungometraggio a lui dedicato, Il mio vicino Totoro, in quanto è senza dubbio una delle icone più significative dello studio di animazione di Hayao Miyazaki. Ma se volete approfondire la vostra conoscenza del morbido gattone potete prendere un volo per il Giappone e recarvi al villaggio di Sakegawa, che si trova nella Prefettura di Yamagata, per osservare un albero a forma di Totoro.

Vicino a questo paesino, infatti, si può osservare il particolare Kosugi no Osugi – il Grande Cedro di Kosugi – oramai da tutti conosciuto con l’appellativo di “Cedro di Totoro”. La ragione di questo nome è facile da capire: basta guardare la sua forma, che richiama quella del simpatico faccione del paffuto felino. Vi lasciamo un’immagine qui sotto:

I più cattivelli potrebbero credere che qualche furbacchione, magari per rimpolpare le fila dei turisti, abbia avuto l’idea di potare e sfrondare l’albero, donandogli la forma che avete potuto osservare.

Vade retro malpensante!

Il cedro in questione è un albero millenario considerato sacro dalla religione shintoista, ragion per cui non viene toccato dalla mano dell’uomo ed è lasciato crescere spontaneamente. Questo vuol dire che la forma “totorosa” assunta è frutto del semplice lavoro di Madre Natura che, a questo punto, dobbiamo pensare sia fan del grosso gattone.

E torniamo al punto di partenza dell’articolo: tutti sono fan di Totoro.

Vi lasciamo, infine, con un breve filmato del canale YouTube SankeiNews, tutto dedicato all’albero di Totoro e a Sakegawa:

Giurista appassionato di videogiochi che ama passare delle ore a guardare anime e serie tv, sembra una descrizione strampalata ma quando si aggiunge anche un sano amore per la palestra... il risultato è ancora peggio. Eppure una volta ero capace di vendermi bene.

Continue Reading
Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Anime e Manga

Mao, il nuovo manga della Takahashi ha degli sponsor d’eccezione

Published

on

Mao, il nuovo manga di Rumiko Takahashi, autrice che non ha certo bisogno di presentazioni, ha trovato due volti noti per sponsorizzare la serie, e chi saranno mai? Sono proprio Inuyasha e Kagome, protagonisti del suo precedente ed acclamato lavoro.

Il nuovo fumetto di Takahashi sensei, in corso su Weekly Shonen Sunday da più di un anno, è già amato da parecchi fan, invogliati verso la nuova lettura anche dalla popolarità dell’autrice.

Nel nuovo video di Shogakukan per promuovere Mao, la casa editrice ha deciso quindi di lasciar fare una comparsata ad alcuni volti familiari: Inuyasha e Kagome, che raccontano ai lettori di cosa tratta il nuovo manga della Takahashi.

Per gli appassionati, ricordiamo che Mao è arrivato anche in Italia con il primo volume pubblicato a metà ottobre da Star Comics. E che la saga di Inuyasha continua a crescere con l’uscita dell’anime sequel Yashahime: Princess Half-Blood Demon.

Anche a voi è venuta una voglia matta di leggere Mao?

Continue Reading

Anime e Manga

Ghibli Museum Cafe: Hayao Miyazaki assaggia le nuove pietanze

Published

on

Ghibli Museum Cafe

Dopo la chiusura per colpa del coronavirus, il Ghibli Museum ha riaperto a settembre con nuove regole e un nuovo menù. E chi meglio di Hayao Miyazaki poteva provare le nuove pietanze del Ghibli Museum Cafe? Il regista si è preso una piccola pausa per visitare il museo e il ristorante, che prende ispirazione dal suo studio di animazione, insieme al produttore Toshio Suzuki e a suo figlio Goro Miyazaki.

Il sito ufficiale del Ghibli Museum ha pubblicato un video di Miyazaki, Suzuki e Miyazaki che degustano le pietanze, seguendo tutte le nuove procedure anti-contagio del cafe.

Secondo voi quale piatto avrà deciso di assaggiare Miyazaki? Vi lasciamo qui sotto il video per scoprilo!

Continue Reading

Anime e Manga

Evangelion: 3.0 + 1.0 Thrice Upon a Time: arriva il nuovo trailer!

Il film arriverà nei cinema giapponesi a inizio 2021.

Published

on

honda-neon-genesis-evangelion

Il nuovo trailer per Evangelion: 3.0 + 1.0 Thrice Upon a Time è stato mostrato in occasione della prima distribuzione, nei cinema giapponesi, del lungometraggio Demon Slayer – Kimetsu no Yaiba: Mugen Train. Il film dedicato all’opera di Hideaki Anno sarà il quarto e ultimo. Verrà prodotto da Studio Khara e uscirà il 23 gennaio 2021, data per il Giappone.

Di seguito potete trovate il trailer in questione, direttamente dal canale YouTube di Studio Khara:

Il film doveva uscire nel corso di quest’anno in Giappone, più precisamente a fine giugno, ma è stato vittima di ritardi a causa della pandemia, ecco quindi la nuova data del prossimo gennaio.

Il lungometraggio fa parte di una tetralogia cinematografica, dal nome Rebuild of Evangelion, e andrà ad unirsi ai suoi tre antecedenti: Evangelion: 1.0 You Are [Not] Alone, Evangelion: 2.0 You Can [Not] Advance ed Evangelion: 3.0 You Can (Not) Redo.

Il concetto alla base di questa serie di film è quello di narrare nuovamente le vicende viste nel corso del famoso Neon Genesis Evangelion, includendo nuove scene e nuovi personaggi, facendola però concludere in maniera diversa. Thrice Upon a Time servirà proprio a concludere questa saga.

Non è ancora chiaro se il film arriverà anche in Italia purtroppo. La speranza, ci pare ovvio, è di vederlo pure nelle nostre sale. Magari già a fine 2021.

Continue Reading
Advertisement

Trending