Anime e Manga

In tempo di Covid Doraemon insegna come comportarsi sul treno

Published

on

Daily Nerd è un progetto gestito interamente da volontari, se ti piace quello che leggi sul nostro sito sostienici!



Tutti sanno che in Giappone le collaborazioni tra il mondo dei manga/anime e quello delle aziende è all’ordine del giorno e non stupisce trovare sui cartelloni pubblicitari famosi personaggi dei fumetti che promuovono cibo e tanto altro. In passato anche i treni sono stati più di una volta protagonisti di collaborazioni a tema anime, con vagoni personalizzati in stile Evangelion o con i personaggi di Love Live!, ma adesso la West Japan Railway Company (JR West) ha scelto Doraemon come testimonial, lo scopo: educare al rispetto delle norme anti-Covid.

Il simpatico gattone dovrà insegnare a grandi e piccini le regole da adottare per continuare a viaggiare in sicurezza, e anche questa volta sarà accompagnato da Nobita ed i suoi amici, che si fanno promotori di una serie di buone pratiche.

Vademecum delle nuove norme per i viaggi in treno:

  • Doraemon e Nobita: “Viaggiatori, membri dello staff e capotreni: non dimenticate le mascherine”.
  • Doraemon e Nobita: “L’aria all’interno del vagone viene cambiata con quella esterna e l’aria condizionata”.
  • Shizuka: “Ci stiamo impegnando a disinfettare sia le prese per le mani che i posti sul treno.”
  • Shizuka: “Ci stiamo impegnando a disinfettare sia le prese per le mani che i posti sul treno.”
  • Suneo: “Prenotiamo in anticipo i posti sul treno. Facciamo in modo che l’eccitazione per il viaggio inizi ancor prima di partire”.
  • Gian: “Evitiamo di chiacchierare all’interno dei vagoni. Senza trattenerci dalla gioia per il viaggio”.
  • Doraemon e Nobita: “La tua destinazione non va da nessuna parte. Se il posto è affollato, goditelo con calma più tardi”.
  • Doraemon e Nobita, mentre mangiano il chewski ‘Pane della memoria’: “Chiunque si sia dimenticato le regole qui sopra, dovrebbe scriverle sul Pane della memoria e mangiarlo!”

Questi poster hanno invaso i treni e ora il Vademecum di Doraemon è già visibili a Kyoto e dintorni e pare che i pendolari giapponesi abbiano apprezzato l’idea: Se non volete fare pasticci, ascoltate Doraemon!

Click to comment

Trending

Sito web creato da Silvia Pegurri
Daily Nerd è un Magazine che tratta di cultura Nerd e Geek
Contatti: redazione@dailynerd.it
Copyright: Daily Nerd 2020

Exit mobile version