Film e Serie TV

Netflix: dal catalogo USA spariti i film di Johnny Depp

Published

on

Pare che non sia bastato il ciclone giudiziario nel quale è stato trascinato dall’ex moglie Amber Heard. No, i guai per Johnny Depp non sono finiti e adesso ci si mette anche Netflix ad accanirsi contro l’attore.

Già Warner Bros pare essersi schierata quasi apertamente nei confronti della Heard a discapito di Depp. Mentre lui è stato licenziato dal ruolo di Grindelwald in Animali Fantastici, lei è stata confermata come Mera in Aquaman.

Come dicevamo, Netflix USA ha rimosso dal catalogo i film in cui ha recitato l’attore. Fatta eccezione per i film della saga di Pirati dei Caraibi – di proprietà Disney – lungometraggi come Trascendence o Secret Window (giusto per menzionarne due) sono spariti dal catalogo Netflix. Insomma, una coincidenza che ha tutta l’aria di essere un qualche tipo di punizione retroattiva.

Immediata la reazione social. Twitter è stato invaso dall’hashtag #JusticeForJohnnyDepp a favore ovviamente dell’attore. In rete, inoltre, fin dal licenziamento di Depp dal cast di Animali Fantastici – dove è stato sostituito da Mads Mikkelsen – è iniziata una crociata contro Warner Bros e Amber Heard.

Secondo i fan, insomma, sarebbe stato giusto o licenziare entrambi o non licenziare nessuno. Avviata anche una petizione per chiedere l’allontanamento di Heard dal cast di Aquaman. Se ciò non dovesse accadere, dicono i fan, il prossimo film del franchise DC verrà boicottato.

Al momento, fortunatamente, la cancellazione pare non riguardare il catalogo italiano di Netflix dove i film di Johnny Depp sono ancora disponibili.

Voi cosa ne pensate di questa storia? Come credete debba comportarsi la piattaforma di streaming?

Daily Nerd è un progetto gestito interamente da volontari, se ti piace quello che leggi sul nostro sito sostienici!



Click to comment

Trending

Sito web creato da Silvia Pegurri
Daily Nerd è un Magazine che tratta di cultura Nerd e Geek
Contatti: redazione@dailynerd.it
Copyright: Daily Nerd 2020