Gaming

Switch supera anche le vendite del NES

Published

on

La nuova ammiraglia di casa Nintendo non sembra proprio volersi fermare nella sua corsa al superamento di ogni record di vendita; qualche settimana fa vi avevamo parlato di come avesse superato il “muro” delle 60 milioni di unità vendute e oggi vi riportiamo la notizia che Switch ha superato per vendite anche il NES (Nintendo Entertainment System), registrando più di 62 milioni di copie vendute.

La notizia ci arriva dal sito ResetEra che, facendo dei calcoli anche sulla base dei dati arrivati da Famitsu – famosa rivista giapponese che tratta di videogiochi –, porta il totale delle vendite di Switch a 62.035.250. Di seguito una lista delle console Nintendo più vendute:

  • DS – 154 milioni
  • Game Boy/Game Boy Color – 118.6 milioni
  • Wii – 101.6 milioni
  • Game Boy Advance – 81.5 milioni
  • 3DS – 75.8 milioni
  • Switch – 62 milioni
  • NES – 61.9 milioni
  • SNES – 49 milioni
  • Nintendo 64 – 32.9 milioni
  • GameCube – 21.7 milioni
  • Wii U – 13.5 milioni
  • Virtual Boy – 0.77 milioni

Mentre Nintendo Switch scala velocemente la classifica vogliamo far capire ai lettori perché il superamento di NES è un traguardo così importante. Il Nintendo Entertainment System (1983-1995) è una piattaforma che ha cambiato la storia dei videogiochi, grazie a lei sono state introdotte serie videoludiche del calibro di Super Mario, The Legend of Zelda e Castlevania e per prima ha dato la possibilità ai giochi sviluppati da terzi di girare, iniziando l’epoca delle case di sviluppo slegate dalle compagnie di produzione delle console. È quindi naturale che Nintendo debba festeggiare ed essere orgogliosa del lavoro fatto con Switch, che è riuscita a superare in termini di vendite il NES, una piattaforma che ha rivoluzionato il mondo dei videogiochi.

Click to comment

Trending

Sito web creato da Silvia Pegurri
Daily Nerd è un Magazine che tratta di cultura Nerd e Geek
Contatti: redazione@dailynerd.it
Copyright: Daily Nerd 2020