Connect with us
Dragon Ball: ecco il design originale di Bardack, il padre di Goku Dragon Ball: ecco il design originale di Bardack, il padre di Goku

Anime e Manga

Dragon Ball: ecco il design originale di Bardack, il padre di Goku

Published

on

Uno dei personaggi che è riuscito maggiormente a stregare i fan di Dragon Ball è senza dubbio Bardack, il padre di Son Goku e protagonista di Dragon Ball Z: Le Origini del Mito, Dragon Ball: Episode of Bardock e Dragon Ball: Minus. Con un tempo su schermo limitato il saiyan di basso livello si è ritagliato uno spazio nel cuore e nell’immaginario comune dei fan dell’opera di Akira Toriyama, ma non tutti sanno che il suo design originale era leggermente diverso da come lo abbiamo potuto vedere in televisione.

Un tweet di DBworld ci mostra qual era il character design originale di Bardack e quali sono state le modifiche apportate:

Negli archivi di oggi ci sono i character design di Toriyama per lo speciale TV su Bardack. Il maestro ha modificato più o meno i design di Bardack e del suo team rispetto agli originali di Katsuyoshi Nakatsuru, che ho messo a destra. Il Bardack di Nakatsuru aveva più stile secondo voi?

Bardack è un personaggio che ha fatto la sua prima apparizione nel mondo di Dragon Ball grazie allo speciale Le Origini del Mito, episodio dove vengono raccontate le vicende che hanno portato alla distruzione del pianeta Vegeta per mano di Frieza. Il suo design iniziale era stato ideato da Katsuyoshi Nakatsuru (a destra dell’immagine sopra) – animatore e character designer per Dragon Ball Z, GT e per alcuni film della serie – e poi modificato dal maestro Akira Toriyama (a sinistra dell’immagine).

La versione iniziale di Bardock somigliava meno a Son Goku – soprattutto per i capelli – e non aveva la sua iconica bandana rossa. La versione rivista da Toriyama, quella definitiva, ha invece introdotto alcune delle caratteristiche che lo hanno reso un personaggio tanto simile a suo figlio nell’aspetto.

Voi quale delle due versioni preferite? Quella di Nakatsuru o quella definitiva?

Daily Nerd è un progetto gestito interamente da volontari, se ti piace quello che leggi sul nostro sito sostienici!



Giurista appassionato di videogiochi che ama passare delle ore a guardare anime e serie tv, sembra una descrizione strampalata ma quando si aggiunge anche un sano amore per la palestra... il risultato è ancora peggio. Eppure una volta ero capace di vendermi bene.

Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Anime e Manga

Studio Ghibli ha reso disponibili moltissime immagini dei suoi film

Published

on

Studio Ghibli ha reso disponibili moltissime immagini dei suoi film

Lo Studio Ghibli è probabilmente lo studio di animazione più famoso del Sol Levante, fondato nel 1985 dal premio Oscar Hayao Miyazaki, i suoi talenti hanno creato delle opere d’arte che milioni di persone in tutto il mondo hanno visionato e amato. La fama dei suoi prodotti non è seconda a nessuno e le iniziative per i numerosi fan sono molte – come un libro di ricette ispirato ai lungometraggi animati –, da ultima una serie di immagini dei suoi film liberamente scaricabili del sito ufficiale.

Gli screenshot disponibili sono davvero tantissimi, quasi 1200, e offrono alcuni dei momenti più significativi di tutti i numerosi film che hanno fatto la storia dello Studio Ghibli. Vi basterà cliccare sul link seguente: GHIBLI, cercare il titolo che vi interessa, cliccarci sopra e si aprirà una pagina con tutte le immagini disponibili. La Città Incantata, Il mio Vicino Totoro, La Principessa Mononoke, Ponyo sulla Scogliera sono solo alcuni dei film presenti nella lista.

Vi proponiamo qualche esempio:

Non è la prima volta che viene presa un’iniziativa di questo tipo da parte dello Studio, anche l’anno scorso erano state rilasciate alcune immagini per allietare le conferenze e le videochiamate di tutti coloro che erano costretti a casa per la pandemia. Questa volta, per fortuna, gli screenshot non sono resi disponibili per un motivo del genere, semplicemente lo Studio Ghibli ha deciso di condividere le immagini con i suoi fan, fan che non possono che essere contenti di questo bel pensiero.

Voi quali immagini scaricherete?

Daily Nerd è un progetto gestito interamente da volontari, se ti piace quello che leggi sul nostro sito sostienici!



Continue Reading

Anime e Manga

Soloist in a Cage torna dopo 2 anni: annunciato a sorpresa il finale!

Published

on

soloist-in-a-cage

Soloist in a Cage torna dopo ben due anni di stop, ma non è questa la sorpresa, quanto il fatto che il manga a quanto pare sia anche vicinissimo alla conclusione. Si tratta di una scelta inaspettata da parte dell’autore Shiro Moriya, soprattutto in considerazione del fatto che il manga stesse avendo un buon successo su di visualizzazioni su MangaPlus.

Soloist in a Cage è un manga shonen di genere psicologico serializzato da settembre 2018 e attualmente in corso su MangaPlus. Inizialmente l’opera veniva pubblicata settimanalmente su Shonen Jump+ di Shueisha, ma a causa dei problemi di salute dell’autore la sua serializzazione si è fermato per bene due anni.

Il manga è tornato il 13 aprile 2021 con l’undicesimo capitolo, e da allora Moriya ha pubblicato un nuovo capitolo puntualmente ogni settimana, fino al 6 giugno 2021. E poi l’8 giugno 2021, l’autore ha affermato che il ventesimo capitolo sarà l’ultimo e che uscirà su MangaPlus il 13 giugno alle 17:00, a due mesi esatti dal ritorno del manga. Al momento non è stato ancora confermato se si tratti di una decisione dell’autore o di una richiesta perentoria da parte della casa editrice.

Trama

Ogni persona ha la propria prigione, un luogo da cui non è possibile fuggire, che a volte crescere fino a raggiungere le dimensioni di una città. Chloe è una ragazzina nata in un posto simile, che vive insieme a suo fratello minore in un luogo dove nevica in continuazione. La loro è una storia di lotta e speranza, ma fin dove riusciranno ad arrivare?.

Daily Nerd è un progetto gestito interamente da volontari, se ti piace quello che leggi sul nostro sito sostienici!



Continue Reading

Anime e Manga

In cucina con i film dello Studio Ghibli

Published

on

cucina-ghibli

Oggi vi riportiamo l’annuncio di un nuovo titolo di Kappalab dedicato a tutti i fan dei lavori del maestro Hayao Miyazaki “In cucina con i film dello Studio Ghibli”.

Che celebrino un momento di condivisione familiare, di conforto in situazioni difficili o dipingano semplicemente un’irresistibile tentazione, le sequenze dedicate alla cucina sono sempre di fondamentale importanza nei film di Hayao Miyazaki e Isao Takahata.

Dal tradizionale okayu di Principessa Mononoke al sontuoso bento de Il mio vicino Totoro, dai ramen di Ponyo sulla scogliera al tempura de La collina dei papaveri, dallo sformato di aringhe e zucca di Kiki – Consegne a domicilio agli onigiri e manju de La città incantata e tanto altro ancora, in una parata di deliziosi piatti gourmet che puoi cucinare finalmente a casa tua.

Pronti a correre in cucina e mettervi ai fornelli per replicare tutte le ricette dolci e salate tratte dai film dello Studio Ghibli?

Aneddoti e ricette dai memorabili film:

ARRIETTY IL MONDO SEGRETO SOTTO IL PAVIMENTO
IL CASTELLO ERRANTE DI HOWL
IL CASTELLO NEL CIELO
LA COLLINA DEI PAPAVERI
LA STORIA DELLA PRINCIPESSA SPLENDENTE
I RACCONTI DI TERRAMARE
KIKI CONSEGNE A DOMICILIO
I MIEI VICINI YAMADA
IL MIO VICINO TOTORO
NAUSICAÄ DELLA VALLE DEL VENTO
POM POK0
PONYO SULLA SCOGLIERA
PORCO ROSSO
PRINCIPESSA MONONOKE
LA RICOMPENSA DEL GATTO
PIOGGIA DI RICORDI
QUANDO C’ERA MARNIE
I SOSPIRI DEL MIO CUORE
LA TOMBA DELLE LUCCIOLE
SI ALZA IL VENTO
LA CITTÀ INCANTATA

Daily Nerd è un progetto gestito interamente da volontari, se ti piace quello che leggi sul nostro sito sostienici!



Continue Reading

Supporta il sito

Aiutaci a mantenere il sito aperto! Daily Nerd è un progetto gestito interamente da volontari, ma mantenere un sito ha dei costi. Se vuoi sostenerci basta un euro per aiutarci.

Be brave, be #Nerd

.

Advertisement

Trending