Connect with us
the ancient magus bride recensione consigli dell'uniporco the ancient magus bride recensione consigli dell'uniporco

Anime e Manga

The Ancient Magus Bride, l’anime: la magia come metafora della vita

Published

on

“The Ancient Magus Bride”, conosciuto in Giappone come “Mahou Tsukai no Yome” è un manga scritto e disegnato da Kore Yamazaki. Attenzione, in questo Consiglio parleremo prevalentemente dell’anime, quindi mettetevi comodi e preparatevi ad immergervi in una favola ottocentesca, romantica ma dai toni cupi, piena di meraviglie ma anche di orrori.

Un’immagine dei protagonisti, Elias e Chise

Trama

Chise Hatori ha solo 15 anni e ha già perso ogni cosa; non ha più una famiglia (alcuni parenti l’hanno addirittura venduta) e ormai non le resta alcuna speranza, ma un incontro speciale sta per cambiare il suo destino. Un mago, Elias Ainsworth, dall’apparenza mostruosa, si offre di comprarla ad un’asta.

Inizia così per entrambi un viaggio interiore che permetterà a Chise di avvicinarsi al mondo della magia e ad Elias, di comprendere la natura umana, e i complicati sentimenti che questa nasconde.

Quasi tutta la storia, composta da 24 episodi, si svolge nelle aree rurali fuori Londra, le ambientazioni sono davvero un punto a favore di questo anime. Sono luoghi aperti, di grande respiro che ci permettono di prendere confidenza con un mondo arcano, che sembra sospeso nel tempo.

Un mondo magico governato da proprie leggi e dove le creature fatate, all’apparenza benevole ed innocenti, spesso nascondono un’indole egoista. L’opera in questo senso si rifà strettamente alle leggende originali della cultura celtica e anglosassone, con le fate spesso descritte come entità capricciose e dai comportamenti ambigui.

Elias nella sua forma “mostruosa”

I protagonisti

In questa serie l’azione lascia spesso spazio ad una attenta analisi dei personaggi, la cui evoluzione psicologica è al centro di tutto. Sia Chise che Elias  infatti sono personaggi ben caratterizzati, divisi tra forza a fragilità e sarà proprio il confronto con le loro insicurezze a permettere ai due di crescere e di avvicinarsi l’uno all’altro, trasformando il loro rapporto. Ad accompagnarli in questo viaggio ci saranno altri personaggi ricorrenti, anche questi ben costruiti, che avranno proprio il compito di costruire un background solido ed emozionante.

I difetti della serie

Fin qui tutto ok, la serie non ha grossi deficit di trama o altro, ma ha quel genere di “problema” che potrebbe dissuadere diverse persone dall’intraprenderne la visione. Il ritmo, che è terribilmente lento. In un anime caratterizzato da poca azione, questo alla lunga potrebbe annoiare. Diciamo che è un anime che va vissuto più che guardato e basta, ed essendo molto emotivo e psicologico alla fine il limite non appare così grave.

I punti a favore

Wit Studio con “The Ancient Magus Bride” ha fatto un ottimo lavoro: i colori brillanti e le vivide animazioni ricreano perfettamente l’atmosfera di un mondo magico. Così anche la colonna sonora che ci accompagna nei vari episodi. Anche la scelta della fotografia è decisamente azzeccata.

Conclusione

“The Ancient Magus Bride” è una fiaba romantica e spietata al tempo stesso, la cui ambientazione ci proietta in un mondo magico fatto di nobili sentimenti e brutalità, di amore e vendetta, eroismo e vigliaccheria. Lo scorrimento lento non è adatto a tutti i palati, ma mi sento di consigliere questo anime agli appassionati del genere che sono pronti a lasciarsi trasportare in mondi lontani, senza la pretesa di vedere o capire tutto subito.

Il manga

The Ancient Magus Bride è un manga shōnen scritto e disegnato da Kore Yamazaki. La pubblicazione è iniziata il 30 novembre 2013 sulla rivista Monthly Comic Blade, su cui è proseguita fino al settembre 2014 per poi passare su Comic Garden, dove è attualmente in corso. In Italia il manga è pubblicato da Star Comics a partire dal febbraio 2016.

L’anime

L’adattamento anime è stato rilasciato nell’autunno del 2016 e conta 24 episodi più 3 oav che trattano una piccola storia che si colloca fra il 12° e 13° episodio. La serie la potete trovare completa su Crunchyroll.

Daily Nerd è un progetto gestito interamente da volontari, se ti piace quello che leggi sul nostro sito sostienici!



Faccio parte di quella strana categoria di persone che, nonostante ci siano mille film da guardare, milioni di manga da leggere e trecento nuovi titoli di videogiochi, si fissa sempre sulle solite cose, per poi passare notti intere a rimettersi in pari con il mondo. Laureata in Lettere e in Editoria e Giornalismo, colleziono libri antichi in modo ossessivo, adoro piante e gatti e pratico judo da anni nella speranza di diventare, se non invincibile, almeno più saggia.

Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Anime e Manga

Studio Ghibli ha reso disponibili moltissime immagini dei suoi film

Published

on

Studio Ghibli ha reso disponibili moltissime immagini dei suoi film

Lo Studio Ghibli è probabilmente lo studio di animazione più famoso del Sol Levante, fondato nel 1985 dal premio Oscar Hayao Miyazaki, i suoi talenti hanno creato delle opere d’arte che milioni di persone in tutto il mondo hanno visionato e amato. La fama dei suoi prodotti non è seconda a nessuno e le iniziative per i numerosi fan sono molte – come un libro di ricette ispirato ai lungometraggi animati –, da ultima una serie di immagini dei suoi film liberamente scaricabili del sito ufficiale.

Gli screenshot disponibili sono davvero tantissimi, quasi 1200, e offrono alcuni dei momenti più significativi di tutti i numerosi film che hanno fatto la storia dello Studio Ghibli. Vi basterà cliccare sul link seguente: GHIBLI, cercare il titolo che vi interessa, cliccarci sopra e si aprirà una pagina con tutte le immagini disponibili. La Città Incantata, Il mio Vicino Totoro, La Principessa Mononoke, Ponyo sulla Scogliera sono solo alcuni dei film presenti nella lista.

Vi proponiamo qualche esempio:

Non è la prima volta che viene presa un’iniziativa di questo tipo da parte dello Studio, anche l’anno scorso erano state rilasciate alcune immagini per allietare le conferenze e le videochiamate di tutti coloro che erano costretti a casa per la pandemia. Questa volta, per fortuna, gli screenshot non sono resi disponibili per un motivo del genere, semplicemente lo Studio Ghibli ha deciso di condividere le immagini con i suoi fan, fan che non possono che essere contenti di questo bel pensiero.

Voi quali immagini scaricherete?

Daily Nerd è un progetto gestito interamente da volontari, se ti piace quello che leggi sul nostro sito sostienici!



Continue Reading

Anime e Manga

Soloist in a Cage torna dopo 2 anni: annunciato a sorpresa il finale!

Published

on

soloist-in-a-cage

Soloist in a Cage torna dopo ben due anni di stop, ma non è questa la sorpresa, quanto il fatto che il manga a quanto pare sia anche vicinissimo alla conclusione. Si tratta di una scelta inaspettata da parte dell’autore Shiro Moriya, soprattutto in considerazione del fatto che il manga stesse avendo un buon successo su di visualizzazioni su MangaPlus.

Soloist in a Cage è un manga shonen di genere psicologico serializzato da settembre 2018 e attualmente in corso su MangaPlus. Inizialmente l’opera veniva pubblicata settimanalmente su Shonen Jump+ di Shueisha, ma a causa dei problemi di salute dell’autore la sua serializzazione si è fermato per bene due anni.

Il manga è tornato il 13 aprile 2021 con l’undicesimo capitolo, e da allora Moriya ha pubblicato un nuovo capitolo puntualmente ogni settimana, fino al 6 giugno 2021. E poi l’8 giugno 2021, l’autore ha affermato che il ventesimo capitolo sarà l’ultimo e che uscirà su MangaPlus il 13 giugno alle 17:00, a due mesi esatti dal ritorno del manga. Al momento non è stato ancora confermato se si tratti di una decisione dell’autore o di una richiesta perentoria da parte della casa editrice.

Trama

Ogni persona ha la propria prigione, un luogo da cui non è possibile fuggire, che a volte crescere fino a raggiungere le dimensioni di una città. Chloe è una ragazzina nata in un posto simile, che vive insieme a suo fratello minore in un luogo dove nevica in continuazione. La loro è una storia di lotta e speranza, ma fin dove riusciranno ad arrivare?.

Daily Nerd è un progetto gestito interamente da volontari, se ti piace quello che leggi sul nostro sito sostienici!



Continue Reading

Anime e Manga

In cucina con i film dello Studio Ghibli

Published

on

cucina-ghibli

Oggi vi riportiamo l’annuncio di un nuovo titolo di Kappalab dedicato a tutti i fan dei lavori del maestro Hayao Miyazaki “In cucina con i film dello Studio Ghibli”.

Che celebrino un momento di condivisione familiare, di conforto in situazioni difficili o dipingano semplicemente un’irresistibile tentazione, le sequenze dedicate alla cucina sono sempre di fondamentale importanza nei film di Hayao Miyazaki e Isao Takahata.

Dal tradizionale okayu di Principessa Mononoke al sontuoso bento de Il mio vicino Totoro, dai ramen di Ponyo sulla scogliera al tempura de La collina dei papaveri, dallo sformato di aringhe e zucca di Kiki – Consegne a domicilio agli onigiri e manju de La città incantata e tanto altro ancora, in una parata di deliziosi piatti gourmet che puoi cucinare finalmente a casa tua.

Pronti a correre in cucina e mettervi ai fornelli per replicare tutte le ricette dolci e salate tratte dai film dello Studio Ghibli?

Aneddoti e ricette dai memorabili film:

ARRIETTY IL MONDO SEGRETO SOTTO IL PAVIMENTO
IL CASTELLO ERRANTE DI HOWL
IL CASTELLO NEL CIELO
LA COLLINA DEI PAPAVERI
LA STORIA DELLA PRINCIPESSA SPLENDENTE
I RACCONTI DI TERRAMARE
KIKI CONSEGNE A DOMICILIO
I MIEI VICINI YAMADA
IL MIO VICINO TOTORO
NAUSICAÄ DELLA VALLE DEL VENTO
POM POK0
PONYO SULLA SCOGLIERA
PORCO ROSSO
PRINCIPESSA MONONOKE
LA RICOMPENSA DEL GATTO
PIOGGIA DI RICORDI
QUANDO C’ERA MARNIE
I SOSPIRI DEL MIO CUORE
LA TOMBA DELLE LUCCIOLE
SI ALZA IL VENTO
LA CITTÀ INCANTATA

Daily Nerd è un progetto gestito interamente da volontari, se ti piace quello che leggi sul nostro sito sostienici!



Continue Reading

Supporta il sito

Aiutaci a mantenere il sito aperto! Daily Nerd è un progetto gestito interamente da volontari, ma mantenere un sito ha dei costi. Se vuoi sostenerci basta un euro per aiutarci.

Be brave, be #Nerd

.

Advertisement

Trending