Connect with us
migliori-anime-sui-vampiri migliori-anime-sui-vampiri

Anime e Manga

I 15 migliori anime sui vampiri

Published

on

Quali sono i migliori anime sui vampiri? Ammettiamolo, tutti abbiamo avuto una fase “vampiresca”, le creature della notte hanno il loro fascino. Nonostante siano tipiche del folklore europeo, non le ritroviamo solamente nei libri e nelle serie tv, ma anche negli anime. Proprio in queste opere d’animazione giapponesi prendono forma i vampiri, con tutte le loro sfaccettature e reinterpretazioni. Ecco quindi i quindici migliori anime sui vampiri, da non perdere (oppure da recuperare).

I 15 migliori anime sui vampiri

  • Owari No Seraph (Seraph of the End)
  • Vampire Knight
  • Hellsing Ultimate
  • Blood Blockade Battlefront (Kekkai Sensen)
  • Kurozuka
  • Princess Resurrection (Kaibutsu Oujo)
  • Karin
  • Tsukuyomi: Moon Phase
  • Shingetsutan Tsukihime
  • Trinity Blood
  • Blood Lad
  • Rosario + Vampire
  • Diabolik Lovers
  • Blood+
  • Strike the Blood

Owari No Seraph (Seraph of the End)

La trama

In questo anime le premesse sono ottime: un virus ha spazzato via l’umanità, eccezione fatta per i bambini. I vampiri, emersi dall’oscurità, hanno quindi preso il controllo del pianeta, sottomettendo i pochi umani rimasti. Yuichiro Hyakuya è uno dei pochi sopravvissuti, e insieme ad altri ragazzi concede il proprio sangue ai vampiri, fino al giorno della sua fuga. Dopo quattro anni Yuichiro torna come membro della Moon Demon Company, unità speciale dell’Esercito imperiale. Il suo vero obiettivo è solamente uno: vendicarsi degli assassini della sua famiglia e annientare tutti i vampiri sulla terra.

Potete trovare Owari No Seraph (Seraph of the End) su VVVVID.

Il trailer

Vampire Knight

La trama

La storia è ambientata nel collegio Cross, in cui convivono segretamente umani e vampiri. La protagonista Yuki, accompagnata dal misterioso Zero, ha il compito di mantenere questa convivenza pacifica, con lo scopo di vedere un giorno il mondo unito in armonia. Il suo obiettivo è spronato anche dai suoi sentimenti verso Kaname, il carismatico leader dei vampiri del collegio Cross, che in passato le salvò la vita.

Vampire Knight è disponibile su Netflix.

Il trailer

Hellsing Ultimate

La trama

I vampiri si muovono nella notte, divorando umani ignari del pericolo. Per proteggerli è nata l’organizzazione Hellsing, guidata dall’erede dell’omonima dinastia: Integra Fairbrook Wingates Hellsing, che ha visto la sua intera famiglia morire per le mani dello zio interessato solamente all’eredità. Dopo essersi vendicata è diventata capo dell’organizzazione, anche grazie al vampiro Alucard, che lotta contro la sua stessa specie. Un nuovo nemico però si avvicina e minaccia la Gran Bretagna; riusciranno a sconfiggere un intero esercito di vampiri nazisti?

Potete trovare Hellsing Ultimate su VVVVID.

Il trailer

Blood Blockade Battlefront (Kekkai Sensen)

La trama

Ci troviamo nella citta di Hellsalem’s Lot, che sorge sulle rovine di New York, distrutta dalla collusione con il mondo di Beyon, popolato da mostri e creature mostruose. La città è casa di umani e creature sovrannaturali, in una strana ma pacifica convivenza. Mantenere l’equilibrio però non è facile, ed è compito della società segreta Libra, composta da superuomini e mostri, il cui capo è il licantropo Klaus V. Reinherz.

L’anime è disponibile su VVVVID.

Il trailer

Kurozuka

La trama

Il protagonista, il nobile Kuro, giunge a una casa nel bosco dopo una lunga fuga. La misteriosa padrona Kuromitsu gli offre ospitalità per la notte, a condizione che lui non spii nella sua stanza. La curiosità però è troppa, e dopo aver ceduto alla tentazione scopre il terribile segreto della donna: è un vampiro. Tra i due, con l’avanzare della storia, si instaureerà un legame profondo.

Il trailer

Princess Resurrection (Kaibutsu Oujo)

La trama

Il giovane Hiro Hiyorimi si è appena trasferito nella città di Sasanaki per incontrare la sorella. Nel tragitto, sulla strada, viene però schiacciato da alcune travi da costruzione, ma in punto di morte viene notato da una giovane donna. La ragazza lo resuscita, e Hiro si risveglia in una camera mortuaria. La situazione precipita dopo l’attacco di alcuni licantropi, mentre la misteriosa ragazza, che si presenta come “Hime” (principessa n.d.r.) lo chiama “suo schiavo”. Gli spiega quindi che lei fa parte della famiglia reale dei Mostri, e che il mondo nasconde più misteri di quello che si potrebbe pensare…

Il trailer

Karin

La trama

Karin Maaka sembra una ragazza normale, ma non lo è; fa indatti parte di una famiglia di vampiri molto eccentrica. Lei però riesce comunque a vivere una vita diurna tranquilla, normalmente letale, e non è nemmeno dotata della caratteristiche tipiche della sua razza. Nonostante questa apparente normalità però Karin deve nutrirsi di sangue almeno una volta al mese, per soddisfare le proprie necessità, senza che però questo le causi troppi problemi. Almeno finché non incontra un nuovo compagno di classe, Fumio Usui, che sembra risvegliare i suoi istinti più reconditi.

Il trailer

Tsukuyomi: Moon Phase 

La trama

Il sogno di Morioka Kouhei è di diventare un fotografo di successo, ma sfortunatamente ha un “dono”: catturare immagini di fantasmi nelle sue foto. Fantasmi che, nemmeno a dirlo, rovinano tutti i suoi lavori. Mentre cerca di realizzare un articolo durante una visita in un antico castello in Germania, Kouhei incontra una vampira, Hazuki, la quale è confinata nel castello contro la sua volontà. Hazuki cerca di nutrirsi di Kouhei, in modo da renderlo suo schiavo e usarlo per scappare dal castello. Kouhei risulta però immune alla maledizione, ma la aiuta a scappare e insieme vanno in Giappone, alla ricerca della madre di lei.

Il trailer

Shingetsutan Tsukihime

La trama

Dopo un grave incidente, avuto da bambino, Tohno Shiki acquisisce uno strano potere: vede un filo che unisce tutte le cose, e che se tagliato porta alla distruzione dell’oggetto o dell’essere vivente a cui è legato. Per riuscire a controllare e limitare questo potere una strega gli regala un paio di occhiali magici, che gli permettono di vivere tranquillamente fino all’adolescenza. Questo finché il padre non muore, e viene richiamato dalla sorella alla casa familiare. Questo porterà a grandi sconvolgimenti nella vita di Tohno, che dovrà anche affrontare una ragazza che afferma che “dovrà prendersi le responsabilità di averla uccisa”.

Il trailer

Trinity Blood

La trama

In questo anime ci troviamo catapultati nel futuro, secoli dopo la fine della Guerra Totale. Nell’Europa dell’Est troviamo la misteriosa razza dei Methuselah al potere, essi sono creature simili ai vampiri, che trovano come acerrimo nemico le forze delle nazioni federate sotto la bandiera del Vaticano. Non si è ancora arrivati a una dichiarazione di guerra aperta, ma l’ostilità è palese, e l’equilibio fragile. È compito degli agenti speciali del Vaticano fare in modo che non si rompa. Tra di loro troviamo padre Abel Nightroad, un mutante di razza vampira in grado di cibarsi dei suoi simili. Fa parte della divisione speciale di agenti segreti della cardinalessa Caterina Sforza, la AX. La pace, nel corso della storia, diventa sempre più difficile, mentre affiora un nuovo pericolo: la misteriosa organizzazzione Ordine di Rosenkreutz, il nemico del mondo, che sembra voler distruggere tutto, indiscriminatamente.

Il trailer

Blood Lad

La trama

Fuyumi è una ragazza umana, improvvisamente catapultata nel mondo dei demoni. Ruba subito il cuore di Staz, un vampiro a capo di un vasto territorio, ma a causa di una serie di disavventure Fuyumi muore, diventando un fantasma. Staz, per di salvarla, non si da’ pace, ma deve continuare a difendere il proprio territorio dalle grinfie dei rivali…

Il trailer

Rosario + Vampire

La trama

A causa dei suoi voti bassi Tsukune Aono, studente delle superiori, non è riuscito a entrare in nessuna scuola privata. Per un caso fortuito però viene accettato all’accademia Youkai, che in verità nasconde un lato oscuro. Si tratta infatti di una scuola segreta per mostri e creature mistiche. Tra le sue mura incontra moka Akashika, una vampira attratta dal profumo del sangue di Tsukune. Nonostante le difficoltà e le differenze tra le razze, con il tempo instaurano un’amicizia e un rapporto sempre più stretto.

Il trailer

Diabolik Lovers

La trama

L’anime segue le vicende di un gruppo di fratelli vampiri, che frequentano una scuola per celebrità e persone famose, le cui lezioni si svolgono la sera. Yui Komori, una giovane ragazza del secondo anno, si trasferisce in questo istituto a causa del lavoro del padre, e si ritrova a convivere con i sei vampiri…

Il trailer

Blood+

La trama

L’organizzazione Red Shield ha come compito sterminare i Chiropterans, creature immortali che traggono nutrimento dal sangue. La lotta con gli anni si è trasformata in una vera e propria guerra di enormi proporzioni. Saya Otonashi è una tranquilla ragazza delle superiori, senza memoria del passato prima dell’ultimo anno di vita. 

Le due cose sono collegate, ma come? L’antico conflitto finisce per sconvolgerle la vita, trascinandola in un vortice spaventoso, in una missione da compiere e un crudele destino.

Il trailer

Strike the Blood

La trama

Questo anime è un fantasy d’azione, che ha come sfondo un’abientazione scolastica. Si concentra sulle avventure di Jojou Akatsuki, uno dei vampiri più potenti del mondo. Dovrà presto affrontare Yukina Hiramegi, una ragazza con il compito di vigilare sulla comparda di vampiri, per dar loro la caccia e ucciderli.

Il trailer

Cosa ne pensate di questi anime sui vampiri? Ne avete visto qualcuno?

Giornalista pubblicista e Laureata in Lingue e Culture per l’Editoria. Procrastinatrice seriale, vado avanti a forza di caffeina e ansia e in qualche modo sta funzionando. Mi piacciono la lettura, i Beatles, lo Spritz Campari e le maratone (Netflix). Non mi piacciono il caffè annacquato, scrivere biografie e fare liste.

Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Anime e Manga

L’episodio 218 di Boruto è da lacrime: la clip oltrepassa le 5 milioni di visualizzazioni (spoiler)

Published

on

boruto 218

Cose di questo tipo non passano inosservate e nessuno potrà dimenticare l’episodio 218 di Boruto: Naruto Next Generations. Nel corso della puntata, infatti, abbiamo assistito ad una delle scene più emozionanti dell’intera opera di Kishimoto (in versione animata), un fatto che, se fosse vero, segnerà per sempre il futuro del Settimo Hokage e di tutta Konoha. Da qui in poi seguiranno tutta una serie di spoiler, quindi se non volete correre a cercare i fazzoletti, leggete oltre.

Nel corso dell’episodio 218, al termine della battaglia tra i ninja della Foglia e gli Otsutsuki, Naruto cade in un sonno profondo che lo riporta all’interno della sua coscienza. Convinto di stare per morire a causa degli effetti della Baryon Mode, il Settimo Hokage parla a lungo con Kurama, la creatura che gli è stata vicino sin dal suo primissimo giorno.

La Volpe a Nove Code, però, alla fine confessa la verità: non sarà Naruto a morire, ma lei stessa. Se il Bijuu non avesse mentito, l’Hokage infatti non gli avrebbe mai permesso di attivare la Baryon Mode, l’unica risorsa ormai rimasta per poter contrastare la straordinaria potenza di Isshiki Otsutsuki. Incredulo, Naruto supplica la Volpe di non abbandonarlo. La loro non è stata sempre una convivenza facile, ma negli anni i due hanno imparato a capirsi e rispettarsi e, siamo onesti, senza Kurama, Naruto non sarebbe mai diventato quello che è ora. I due si danno un pugno, un gesto per loro iconico, per (il definitivo?) e doloroso addio.

Pochi episodi ci hanno commosso di più, la mente va al tragico addio del Maestro Asuma, alla fine di Jiraya o di Neji Hyuga. E subito la clip, ricondivisa sul canale YouTube di Crunchyroll, ha superato le 5 milioni di visualizzazioni. Ma sarà davvero la fine per il duo Naruto-Kurama? L’addio è davvero per sempre? E adesso come cambieranno gli equilibri di forza all’interno e non solo del villaggio della Foglia?

Ecco la clip tratta dall’episodio 218 di Boruto!

Continue Reading

Anime e Manga

Belle: trailer italiano per il film di animazione del regista Mamoru Hosoda

Published

on

Belle: trailer italiano per il film di animazione del regista Mamoru Hosoda

Belle (Ryu to Sobasaku no Hime) è il prossimo film di animazione del regista di talento Mamoru Hosoda, che già ci ha regalato lungometraggi di grande impatto come La Ragazza che Saltava nel Tempo e Mirai. La nuova creazione del cineasta giapponese è stato rilasciato nelle sale cinematografiche giapponesi la scorsa estate ed ora è pronto per arrivare anche in Italia, la notizia ci viene confermata dal trailer ufficiale italiano.

Ecco il video, caricato sul canale YouTube di Anime Factory Italia:

Il film, come avete potuto leggere dal trailer, arriverà nelle sale cinematografiche italiane dal 20 gennaio 2022 e promette di portare lo spettatore in un’avventura a metà strada fra questo mondo e quello digitale. I problemi di una liceale all’apparenza normale, che in realtà nasconde una seconda identità da star del web, potrebbero dare inizio ad una riflessione profonda sull’utilizzo dei social media e sull’effetto che questi hanno sulle persone e sul loro comportamento.

Vi lasciamo con una sinossi di Belle, tratta dalla pagina del trailer italiano:

Dal character designer di Ralph Spaccatutto, Big Hero 6, Zootropolis, Oceania e Frozen II, e dal visionario regista di Mirai, Mamoru Hosoda, il film anime più atteso del 2021 che vi catapulterà in un fantastico mondo virtuale per un’esperienza visiva unica. Suzu, una liceale di 17 anni, vive nelle campagne della Prefettura di Kochi con il padre, dopo aver perso la madre in giovane età. La prematura perdita ha fatto chiudere Suzu in sé stessa e l’ha allontanata dal padre e dalla cosa che più amava fare: cantare. Dopo aver capito che scrivere musica è il suo unico scopo nella vita, Suzu entra in [U], un mondo virtuale con cinque miliardi di membri online, dove diventa Belle, un avatar di fama mondiale per la sua voce straordinaria. Il suo incontro con un drago misterioso la porta a intraprendere un viaggio ricco di avventure, sfide e amore, alla ricerca della sua vera natura.

Appuntamento a gennaio 2022.

Continue Reading

Anime e Manga

One Piece: ecco la visual per i mille episodi dell’anime

Published

on

One Piece: ecco la visual per i mille episodi dell’anime

Si torna a parlare di One Piece, l’immensa opera del mangaka Eiichirō Oda che ha saputo stregare milioni di persone con i suoi personaggi bizzarri e il suo mondo fatto di avventure a non finire. Ma non è solo il manga ad aver raggiunto un numero considerevole di capitoli – non è passato nemmeno un anno da quando festeggiavamo il capitolo 1000 dell’opera cartacea, trovate qui l’articolo dedicato -, adesso anche l’anime è arrivato all’episodio mille e una stupenda visual commemorativa ci ricorda la battaglia in corso.

L’immagine che trovate qui sotto è stata caricata sul sito di Crunchyroll:

La visual non lascia spazio a dubbi, basta un fugace sguardo per capire che celebra il grande scontro che si sta tenendo a Onigashima, il quartier generale dei pericolosissimi Pirati delle Cento Bestie e del loro capitano, Kaido. Ed è proprio l’imperatore a rapire l’occhio, con la sua massa ricopre quasi metà della parte sinistra dell’immagine, attorniato dalle tre Superstar – King, Queen e Jack – e dai Tobi Roppo. Dall’altra parte, ovviamente, i nostri cari Pirati di Cappello di Paglia, Rufy in primis di fronte al pericoloso Kaido con i suoi compagni ma non solo, ci sono anche Trafalgar D. Water Law, Eustass Kidd e Yamato, la figlia dello stesso imperatore. Insomma tutti i protagonisti delle vicende che si stanno svolgendo nel Paese di Wano sono presenti.

È lo stesso sito fonte che ci ricorda come quest’immagine non sia altro che la prima di tutta una serie di celebrazioni pensate per festeggiare i mille episodi della versione animata di One Piece. Quali altre sorprese di aspettano? Ancora non lo sappiamo, ma siamo sicuri che ci faranno sognare.

Continue Reading

Supporta il sito

Aiutaci a mantenere il sito aperto! Daily Nerd è un progetto gestito interamente da volontari, ma mantenere un sito ha dei costi. Se vuoi sostenerci basta un euro per aiutarci.

Be brave, be #Nerd

.

Advertisement

Trending