Connect with us
act-age-recensione-manga act-age-recensione-manga

Anime e Manga

Molestie: l’autore di Act-Age deve risponderne davanti al giudice

Published

on

Oggi, in occasione del Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, torniamo a parlare di un fatto che ha sconvolto il mondo dell’editoria giapponese. Vi ricordate il caso Act-Age?

Il manga stava avendo un buon successo di pubblico, ma la rivista Weekly Shonen Jump è stata costretta a cancellarlo perché il suo sceneggiatore, Tatsuya Matsuki, era stato arrestato per molestie sessuali ai danni di alcune minorenni.

Dopo i primi momenti di imbarazzo e di gogna mediatica, e di un disperato tentativo di difesa, sono stati trovati dalla polizia dei video che hanno compromesso definitivamente la posizione di Matsuki, che è stato liquidato in fretta e furia dalla casa editrice. È calato così il sipario su Act-Age e sulle possibilità che l’opera vedesse una sua trasposizione animata.

Matsuki davanti al giudice

Ora, a distanza di mesi, il caso è arrivato davanti al giudice. Tatsuya Matsuki, messo all’angolo dalle prove, ha ammesso di essere colpevole per gli atti di molestia ai danni di una studentessa delle scuole medie e il pubblico ministero ha subito chiesto un anno e sei mesi di carcere.

Ma la difesa dell’ex mangaka ha richiesto la sospensione della sentenza: la motivazione? Il caso avrebbe già avuto grande rilevanza pubblica e mediatica e Matsuki avrebbe già ricevuto una punizione sufficientemente severa dalla Casa editrice, che l’ha licenziato e ha cancellato la sua opera.

Assurdo direte voi, eppure è così e se l’istanza della difesa fosse accolta, allora Matsuki non dovrà scontare neanche un giorno di carcere, ma sarà obbligato a seguire una buona condotta fino alla fine del termine deciso. Il 23 dicembre ci sarà il giudizio definitivo sull’autore di Act-Age.

Il silenzio uccide

Queste sono storie di cui non vorremmo parlare, perché vorremmo che il mondo dei manga, che tanto amiamo, resti sempre puro e immacolato, ma purtroppo non è così: allora urliamo le cose che non vanno, denunciamo abusi e violenze di ogni tipo. Senza distinzioni di genere, la violenza è violenza!

Quest’anno, anche sull’onda del movimento Me Too, sono venuti a galla tante storie che hanno fatto tremare i dirigenti della Ubisoft, e addirittura cancellare l’EVO. Il momento di parlare è questo: il silenzio uccide, perché permette ai colpevoli di restare impuniti.

Faccio parte di quella strana categoria di persone che, nonostante ci siano mille film da guardare, milioni di manga da leggere e trecento nuovi titoli di videogiochi, si fissa sempre sulle solite cose, per poi passare notti intere a rimettersi in pari con il mondo. Laureata in Lettere e in Editoria e Giornalismo, colleziono libri antichi in modo ossessivo, adoro piante e gatti e pratico judo da anni nella speranza di diventare, se non invincibile, almeno più saggia.

Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Anime e Manga

Soloist in a Cage torna dopo 2 anni: annunciato a sorpresa il finale!

Published

on

soloist-in-a-cage

Soloist in a Cage torna dopo ben due anni di stop, ma non è questa la sorpresa, quanto il fatto che il manga a quanto pare sia anche vicinissimo alla conclusione. Si tratta di una scelta inaspettata da parte dell’autore Shiro Moriya, soprattutto in considerazione del fatto che il manga stesse avendo un buon successo su di visualizzazioni su MangaPlus.

Soloist in a Cage è un manga shonen di genere psicologico serializzato da settembre 2018 e attualmente in corso su MangaPlus. Inizialmente l’opera veniva pubblicata settimanalmente su Shonen Jump+ di Shueisha, ma a causa dei problemi di salute dell’autore la sua serializzazione si è fermato per bene due anni.

Il manga è tornato il 13 aprile 2021 con l’undicesimo capitolo, e da allora Moriya ha pubblicato un nuovo capitolo puntualmente ogni settimana, fino al 6 giugno 2021. E poi l’8 giugno 2021, l’autore ha affermato che il ventesimo capitolo sarà l’ultimo e che uscirà su MangaPlus il 13 giugno alle 17:00, a due mesi esatti dal ritorno del manga. Al momento non è stato ancora confermato se si tratti di una decisione dell’autore o di una richiesta perentoria da parte della casa editrice.

Trama

Ogni persona ha la propria prigione, un luogo da cui non è possibile fuggire, che a volte crescere fino a raggiungere le dimensioni di una città. Chloe è una ragazzina nata in un posto simile, che vive insieme a suo fratello minore in un luogo dove nevica in continuazione. La loro è una storia di lotta e speranza, ma fin dove riusciranno ad arrivare?.

Daily Nerd è un progetto gestito interamente da volontari, se ti piace quello che leggi sul nostro sito sostienici!



Continue Reading

Anime e Manga

In cucina con i film dello Studio Ghibli

Published

on

cucina-ghibli

Oggi vi riportiamo l’annuncio di un nuovo titolo di Kappalab dedicato a tutti i fan dei lavori del maestro Hayao Miyazaki “In cucina con i film dello Studio Ghibli”.

Che celebrino un momento di condivisione familiare, di conforto in situazioni difficili o dipingano semplicemente un’irresistibile tentazione, le sequenze dedicate alla cucina sono sempre di fondamentale importanza nei film di Hayao Miyazaki e Isao Takahata.

Dal tradizionale okayu di Principessa Mononoke al sontuoso bento de Il mio vicino Totoro, dai ramen di Ponyo sulla scogliera al tempura de La collina dei papaveri, dallo sformato di aringhe e zucca di Kiki – Consegne a domicilio agli onigiri e manju de La città incantata e tanto altro ancora, in una parata di deliziosi piatti gourmet che puoi cucinare finalmente a casa tua.

Pronti a correre in cucina e mettervi ai fornelli per replicare tutte le ricette dolci e salate tratte dai film dello Studio Ghibli?

Aneddoti e ricette dai memorabili film:

ARRIETTY IL MONDO SEGRETO SOTTO IL PAVIMENTO
IL CASTELLO ERRANTE DI HOWL
IL CASTELLO NEL CIELO
LA COLLINA DEI PAPAVERI
LA STORIA DELLA PRINCIPESSA SPLENDENTE
I RACCONTI DI TERRAMARE
KIKI CONSEGNE A DOMICILIO
I MIEI VICINI YAMADA
IL MIO VICINO TOTORO
NAUSICAÄ DELLA VALLE DEL VENTO
POM POK0
PONYO SULLA SCOGLIERA
PORCO ROSSO
PRINCIPESSA MONONOKE
LA RICOMPENSA DEL GATTO
PIOGGIA DI RICORDI
QUANDO C’ERA MARNIE
I SOSPIRI DEL MIO CUORE
LA TOMBA DELLE LUCCIOLE
SI ALZA IL VENTO
LA CITTÀ INCANTATA

Daily Nerd è un progetto gestito interamente da volontari, se ti piace quello che leggi sul nostro sito sostienici!



Continue Reading

Anime e Manga

L’Attacco dei Giganti avrà un sequel? Parla l’editor

Published

on

attacco dei giganti sequel

L’Attacco dei Giganti si è concluso da pochi mesi, ma già sono tantissimi i fan che chiedono a gran voce un sequel. Negli ultimi tempi si sono infatti susseguite le voci sulla possibile realizzazione di un continuo o di uno spin-off e finalmente arriva la risposta ufficiale. L’editor Shintaro Kawakubo, infatti, ha svelato i programmi futuri durante un’intervista per Kodansha.

Interpellato sul finale del manga, l’editor ha parlato per prima cosa della conclusione della storia: “Il finale era pianificato dall’inizio. La direzione della storia è stata aggiustata in un secondo momento, ma il destino dei protagonisti è sempre stato segnato. Isayama ha scritto la storia con questo finale in mente“. Le parole sono le stesse riportate anche dall’autore in una recente intervista.

L’editor ha proseguito parlando poi del successo del manga, quasi inaspettato, e della famosa scena di Sasha, che ci riporta al celebre episodio in cui salvò la ragazza dalla morte convincendo Isayama a renderla un personaggio più importante.

Infine, Kawakubo ha parlato delle voci su un possibile sequel del L’Attacco dei Giganti: “Al momento non ci sono sequel in programma. Abbiamo letto tantissime richieste da parte dei fan e ci dispiace molto, ma Isayama è esausto. La prossima serializzazione non è ancora stata decisa”.

Subito dopo la pubblicazione del capitolo finale, Hajime Isayama ha infatti iniziato a disegnare le scene extra e tutti gli altri bonus inclusi nel Volume 34 del manga, l’ultimo, in uscita il 9 giugno 2021. Adesso il mangaka si prenderà un meritato periodo di riposo.

DI seguito il trailer che ci prepara all’uscita ufficiale dell’ultimo volume.

Daily Nerd è un progetto gestito interamente da volontari, se ti piace quello che leggi sul nostro sito sostienici!



Continue Reading

Supporta il sito

Aiutaci a mantenere il sito aperto! Daily Nerd è un progetto gestito interamente da volontari, ma mantenere un sito ha dei costi. Se vuoi sostenerci basta un euro per aiutarci.

Be brave, be #Nerd

.

Advertisement

Trending