Connect with us
grafite-scuola-grafica-fumetto grafite-scuola-grafica-fumetto

Fumetti e Cartoni

Tra i docenti della scuola di fumetto Grafite arrivano tre vincitrici del Premio Andersen

Published

on

La scuola scuola di grafica e fumetto Grafite accoglie tra i suoi insegnanti tre vincitrici del Premio Andersen – che nel settore sono gli Oscar dell’Illustrazione. Stiamo parlando di Lucia Scuderi (Premio Andersen 2013 come migliore Illustratrice), Vittoria Facchini (Premio Andersen 2006 come migliore Illustratrice) e della tre volte vincitrice del premio (1989, 1998 e 2010) Nicoletta Costa che terrà un esclusivo seminario pensato specificamente per la scuola.

A completare la squadra ci sono poi altri due nomi di spicco dell’illustrazione come Manuela Trimboli e Linda Leuzzi che si aggiungono a Marisa Vestita e Carla Indipendente, che avevano tenuto per prime il Corso Biennale di Illustrazione l’anno scorso.



Le nuove insegnanti

Lucia Scuderi, vive e lavora a Catania. Dopo la laurea in Lettere moderne, si è dedicata all’illustrazione e ha frequentato corsi con Emanuele Luzzati, Stèpàn Zavrel, Kveta Pakowska. Ha scritto e illustrato libri per bambini per diverse case editrici (Fatatrac, Editoriale Scienza, Bohem Press, Editori Riuniti, Salani, Treccani, Donzelli…), alcuni dei quali sono stati tradotti all’estero. Ha ottenuto numerosi riconoscimenti tra cui, nel 2004, il premio Andersen per il miglior albo illustrato con il libro Rinoceronte (Bohem Press) e, nel 2013, il premio Andersen come miglior illustratore. Nel 2009 e nel 1999 premio White Ravens (selezione dei 10 migliori titoli italiani) della Biblioteca internazionale di Monaco. Nel 2010 Premio Germogli di carta con Buonanotte Isabella. Oltre che libri per bambini si occupa anche della formazione ai docenti e a ragazzi con corsi di educazione all’immagine e costruzione del libro.



Vittoria Facchini, dopo aver frequentato il Liceo Artistico a Bari, si è mossa alla volta di Firenze per specializzarsi in Grafica pubblicitaria ed editoriale. Dopo aver lavorato come illustratrice pubblicitaria firmando numerose immagini per il Salone del Gusto di Torino, per il Vinitaly di Verona, per l’Osteria dell’Arancio di Grottammare e di Londra, nel 1997 inizia a realizzare albi illustrati per bambini, collaborando da allora con diverse case editrici italiane (Fatatrac, Mondadori, Einaudi Ragazzi, Feltrinelli, Giannino Stoppani, Editoriale Scienza, Art’è, Editori Riuniti, Treccani) pubblicando anche in Francia, Giappone, Portogallo e Corea. Nel 2002 riceve i primi riconoscimenti in campo internazionale: il Ministero per la Cultura Francese la seleziona infatti tra i sessanta autori invitati a rappresentare l’Italia al Salone del Libro di Parigi. Nel 2006 si aggiudica il Premio Andersen come Migliore illustratrice dell’anno. Oggi vive e lavora in Puglia nella sua città natia, Molfetta.



Nicoletta Costa, triestina di nascita e di residenza, è una tra le più amate illustratrici italiane. Dal 1980 in poi ha pubblicato oltre 200 storie per bambini tradotte in molte lingue e ha vinto numerosi premi, tra cui il prestigioso Premio Andersen nel 1989, 1998 e nel 2010. Oltre ad illustrare i suoi albi con un tratto molto personale, rotondo ed umoristico, spesso ne scrive anche i testi, unendo alle immagini un ulteriore pizzico di buon umore. Ha creato personaggi entrati immediatamente nell’immaginario dei piccoli lettori come Nuvola Olga, Giulio Coniglio, La Gallina Giacomina. In tutte le sue storie, il filo conduttore della narrazione è il tema dell’amicizia e della solidarietà: attraverso immagini semplici e divertenti, e parole immediate e facilmente comprensibili, si parla di inclusione, di accoglienza evidenziando come atteggiamenti poco educati vadano isolati.



Manuela Trimboli, illustratrice e graphic designer. Ha partecipato a numerose esposizioni personali e collettive. Pubblica per svariate case editrici (La Meridiana, Coccole e Caccole, Besa, Aliante, Acco Editore, Franco Panini, Gallucci, Gelsorosso, Fasi di Luna, ecc.). È disegnatrice e creativa per il settore fashion. Inizia a lavorare e a crescere come artista nel teatro di figura, affiancando grandi maestri e lavorando al Teatro Casa di Pulcinella di Bari. È impegnata anche nel progetto Reborn in Italy – Ricucire la vita, che nasce in seno a Amrita Kids, atelier di moda sostenibile per bambini, che prende forma dalla mente creativa di Olesea Ionita e si occupa di dare aiuto e sostegno a giovani mamme strappate dalla guerra, dal mare e dalla disperazione.



Carmela Linda Leuzzi, si laurea all’Accademia di Belle Arti con la tesi intitolata “Castel del Monte: un tesoro da scoprire” pubblicata dalla Mario Adda Editore di Bari. Questa pubblicazione le ha permesso di realizzare numerosi laboratori con le scolaresche e di sperimentare, in campo, in qualità di “Assistente Tecnico Museale” le sue idee e le sue proposte. Successivamente segue alcuni corsi tenuti da maestri come Sophie Fatus e Svjetlan Junakovic, nell’ambito di manifestazioni baresi quali “Fantasia” e “Maggio all’infanzia”, e Linda Wolfsgruber. Nel 2009 pubblica due albi illustrati, premiati durante i concorsi di Illustrazione, ancora con la casa editrice Mario Adda di Bari che investe su un nuovo progetto editoriale che consta di libri con brevi storie e con immagini a piene pagine.



Come ripartirà la didattica di Grafite

A partire dal mese di settembre, la scuola riparte, ma con una didattica tutta nuova che si adatta alle nuove disposizioni in materia di sicurezza post-covid. Gli allievi potranno scegliere se seguire le lezioni direttamente in classe o in diretta a distanza: stessi orari, stesse materie, stessi docenti. Una nuova veste insomma, con una modalità “ibrida” che sarà utilizzata per tutte le attività di formazione, dal Corso Triennale di Fumetto a quello Biennale di Illustrazione, dal Corso serale di Disegno al Corso Grafite Kids.

Ma non è tutto! Grafite ha anche pensato ad una nuova modalità completamente a distanza in cui le lezioni saranno sempre disponibili su una piattaforma dedicata e pensata per tutti coloro che non possono seguirle in presenza ma vogliono, a prescindere da dove abitino, far parte della scuola.



Qualche cenno sulla scuola

“Grafite, Scuola di Fumetto, Disegno e Illustrazione” è la prima scuola triennale in Puglia pensata per disegnatori e creativi di tutte le età. La Scuola ha tra i suoi insegnanti un pool di professionisti delle più importanti case editrici seriali e autoriali. L’offerta didattica di Grafite permette ai propri allievi, un elevato grado di specializzazione nelle arti visive, il fumetto, la grafica 2D/3D con annesso mondo dell’animazione, coniugando le arti tradizionali con le più recenti tecniche digitali.

Per altre informazioni vi invitiamo ad andare sul loro sito ufficiale e seguire la scuola Grafite tramite la pagina Facebook.

Daily Nerd è un Magazine di cultura Nerd e Geek. Non si tratta semplicemente di riportare notizie, ma di approfondire e riflettere sulla cultura che ci circonda.

Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Fumetti e Cartoni

Nasce ONgoing, le uscite di Leviathan Labs incontrano il formato seriale

Published

on

The-Barbarian-King-recensione-3

Se ne era a lungo parlato nelle scorse settimane e adesso Leviathan Labs svela cos’è ONgoing, il nuovo progetto in uscita da oggi, giovedì 1 dicembre

Tanti appassionati lettori di fumetti sono cresciuti con la serialità americana, i classici spillati da 22/24 pagine e come dimenticarsi la lettura avida del numero appena uscito e l’attesa trepidante del numero successivo.

Quindi la Casa editrice del leviatano ha pensato perché non esportare la stessa serialità (e le stesse sensazioni!) in formato digitale con i nostri volumi e con i volumi in lavorazione?

Nasce così ONgoing, le uscite seriali di Leviathan Labs, su Kindle, Kobo, Google Books e sul sito Leviathan Labs, che ad un piccolo prezzo (0,99 euro) vi permetteranno di assaggiare le nostre novità e decidere se gustarvele tutte, numero dopo numero.

Queste saranno le uscite settimanali per i primi 4 mesi:

DICEMBRE 2022

  • giovedì 1 dicembre: FOGLIE ROSSE Capitolo 1
  • giovedì 8 dicembre: CARDINAL DAGON Capitolo 1
  • giovedì 15 dicembre: FOGLIE ROSSE Capitolo 2
  • giovedì 22 dicembre: CARDINAL DAGON Capitolo 2
  • giovedì 29 dicembre: FOGLIE ROSSE Capitolo 3

GENNAIO 2023

  • giovedì 5 gennaio: CARDINAL DAGON Capitolo 3
  • giovedì 12 gennaio: FOGLIE ROSSE Capitolo 4
  • giovedì 19 gennaio: CARDINAL DAGON Capitolo 4
  • giovedì 26 gennaio: UTERO Capitolo 1

FEBBRAIO 2023

  • giovedì 2 febbraio: CARDINAL DAGON Capitolo 5
  • giovedì 9 febbraio: UTERO Capitolo 2
  • giovedì 16 febbraio: CARDINAL DAGON Capitolo 6
  • giovedì 23 febbraio: UTERO Capitolo 3

MARZO 2023 

  • giovedì 2 marzo: CARDINAL DAGON Capitolo 7
  • giovedì 9 marzo: UTERO Capitolo 4
  • giovedì 16 marzo: THE BARBARIAN KING Volume 1
  • giovedì 23 marzo: UTERO Capitolo 5
  • giovedì 30 marzo: THE BARBARIAN KING Volume 2

Restate sulle pagine di Daily Nerd per rimane aggiornati sulle novità del mondo dei fumetti, dei videogiochi, dei manga, degli anime, delle serie tv, dei film e molto altro ancora!

Continue Reading

Fumetti e Cartoni

Zombicide – Il primo giorno, il nuovo volume di Luca Enoch e Stefano Vietti

Published

on

zombicide

Esce oggi in libreria e in fumetteria ZOMBICIDE. IL PRIMO GIORNO, un nuovo volume frutto della collaborazione tra la Casa editrice di via Buonarroti e la società Cmon: un’appassionante avventura firmata dalla coppia “dragoneriana” Vietti-Enoch per i disegni di Alessio Moroni e Marco Itri. Dalla serie fantascientifica del boardgame di successo mondiale Zombicide Invader, questa graphic novel racconta il suo incredibile mondo e i suoi eroici protagonisti.

zombicide

Trama Zombicide

Uno strano virus sembra aver colpito la Terra e adesso i morti stanno tornando alla vita con l’unico scopo di divorare i sopravvissuti. L’inferno è arrivato ed è in questo mondo sprofondato improvvisamente nel caos che dovrà muoversi un gruppo di coraggiosi eroi, pronti ad attraversare quella che da città degli angeli si è trasformata nel regno dell’incubo.

Armi spianate, colpo in canna, tanta grinta e un po’ di sana follia: quando c’è da far fuori frotte di zombi, i nostri non si tirano certo indietro. E dovranno picchiare duro e non arrendersi, se vogliono giungere sani e salvi a un rifugio sicuro e sopravvivere all’apocalisse.

ZOMBICIDE. IL PRIMO GIORNO

  • Soggetto e sceneggiatura: Luca Enoch, Stefano Vietti
  • Disegni: Alessio Moroni, Marco Itri
  • Copertina: Felice Pagliuso
  • Colori: Paolo Francescutto
  • Formato: 17 x 26 cm, colore
  • Pagine: 128

Continue Reading

Fumetti e Cartoni

Nathan Never – Missione Asteroidi, un’avventura tra fantascienza e realtà

Published

on

nathan never

Si completa il 18 novembre con l’uscita di NATHAN NEVER. MISSIONE ASTEROIDI la prima ideale trilogia frutto della proficua collaborazione tra Sergio Bonelli Editore e ASI, l’Agenzia Spaziale Italiana. 

Questa volta vengono puntati i riflettori sul programma LI-CIACube – acronimo per Light Italian CubeSat for Imaging of Asteroids (CubeSat Leggero Italiano per la produzione di Immagini di Asteroidi) – che, all’interno della missione NASA DART (Test di Reindirizzamento di un Asteroide Doppio), avrà il compito di documentare da vicino, per la prima volta, l’impatto tra una sonda e un asteroide con l’obiettivo di modificarne l’orbita.

La storia, scritta da Bepi Vigna e disegnata da Sergio Giardo, ci presenta la Terra del futuro, minacciata da un gigantesco asteroide che ha inaspettatamente modificato la propria orbita ed è ora soggetto alla forza d’attrazione del campo terrestre.

Il nostro pianeta è protetto da un sistema di difesa, pensato per affrontare questa evenienza, ma un misterioso attacco hacker ha messo fuori uso lo scudo di difesa. L’unica speranza per la popolazione è approntare velocemente un piano di riserva, reso possibile solo dall’intervento e dalle infrastrutture della Space Bets Corporation.

L’Agenzia Alfa nutre forti perplessità riguardo il coinvolgimento della multinazionale e si lancia in una corsa contro il tempo per riuscire a risolvere la situazione: un antico esperimento, condotto nella Vecchia Europa del XXI secolo, potrebbe dare a Nathan Never le risposte che cerca per salvare l’umanità.

Il volume è arricchito da un editoriale di Davide Bonelli e dai contributi di Francesco Rea dell’Agenzia Spaziale Italiane e di Maurizio Colombo e Luca Del Savio per Sergio Bonelli Editore.

Continue Reading
Advertisement

Trending