Connect with us
Jujutsu-Kaisen-anime Jujutsu-Kaisen-anime

Anime e Manga

Jujutsu Kaisen: ecco il primo trailer dell’anime

Published

on

Sul sito ufficiale della trasposizione animata di Jujutsu Kaisen, manga di Gege Akutami – distribuito in Italia da Planet Manga – è stato trasmesso il primo trailer dell’anime, atteso per ottobre.

La storia parla di Yuuji, un ragazzo dotato per la corsa che però non ha alcun interesse a correre su una pista e invece fa parte del club di ricerche sull’occulto. Tutto parte come un gioco, ma le cose si fanno serie quando uno spirito vero compare nella scuola e sconvolgerà la vita della Sugiwasa Town High School.

A dirigere l’anime dello studio MAPPA sarà Sunghoo Park (The God of High School) mentre a scrivere e supervisionare la sceneggiatura è stato chiamato Hiroshi Seko (Attack on Titan: Lost Girls, Banana Fish, Vinland Saga). Tadashi Hiramatsu (Le Situazioni di Lui e Lei, Yuri!!! on Ice, Kiseijuu) disegna i personaggi e Hiroaki Tsutsumi, Yoshimasa Terui e Arisa Okehazama compongono la musica.

Dal cast fanno parte:

Junya Enoki (Angelo Parker in Arte, Jack di Beastars, Pannacotta Fugo in Le bizzarre avventure di JoJo: Vento Aureo) è Yūji Itadori

Yūma Uchida (Kyō Sōma in Fruits Basket, Ritsuka Uenoyama in Given, Ash Lynx di Banana Fish) è Megumi Fushiguro

Asami Seto (Chihaya Ayase in Chihayafuru, Raphtalia in The Rising of the Shield Hero, Mai Sakurajima in Seishun Buta Yarō) è Nobara Kugisaki

Yūichi Nakamura (Tetsurō Kurō in Haikyuu!!, Umetarō Nozaki in Gekkan Shoujo Nozaki-kun, Hawks in My Hero Academia) è Satoru Gojō

Junichi Suwabe (Akira Hayama in Food Wars!, Victor Nikiforov in Yuri!!! on Ice, Yami Sukehiro in Black Clover) è Sukuna Ryōmen.

Ecco l’attesissimo trailer di Jujutsu Kaisen!

Redazione



Daily Nerd è un Magazine di cultura Nerd e Geek. Non si tratta semplicemente di riportare notizie, ma di approfondire e riflettere sulla cultura che ci circonda.

Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Anime e Manga

Aria the Crepuscolo: ecco il trailer del film in uscita

Published

on

aria

Arriva dalla cantante Kiyono Yasuno il nuovo aggiornamento su Aria the Crepuscolo, il lungometraggio in arrivo il 5 marzo 2021 in Giappone per festeggiare il 15° anniversario della serie, tratta dall’omonimo manga di Kozue Amano.

La Yasuno ha postato sul proprio canale YouTube uno speciale video promozionale che potete vedere di seguito.

Ed è proprio della cantante la theme song “Felicità”, così come la ending “Echoes” che possiamo sentire nella clip. Yasuno inoltre presterà la voce ad Aletta, il nuovo personaggio che Kozue Amano ha ideato appositamente per il film e sarà l’amica d’infanzia di Anya.

“Sono così felice di far parte del bellissimo mondo di ARIA che è stato amato per così tanto tempo fino ad oggi! Sono sicura che molti di voi non vedevano l’ora di un nuovo episodio della serie di ARIA. Anche ora, dopo aver terminato la mia sessione di registrazione, sento ancora profondamente la sorpresa e la gioia di aver potuto partecipare a questo nuovo film”.

Produzione

Il film è prodotto da Shochiku e vede il ritorno di buona parte del cast, con l’eccezione di Rina Satou che doppierà il personaggio di Athena Glory, prendendo il posto della compianta Tomoko Kawakami, scomparsa nel 2011.

Trama della prima serie

La vicenda si svolge nel 2301 su un pianeta Marte terraformato quasi interamente ricoperto da mari e oceani a causa dello scioglimento dei ghiacci, per questo noto come Aqua, il pianeta dell’acqua. Qui sorge Neo-Venezia, città interamente progettata per ricreare la Venezia terrestre di inizio XXI secolo.

Neo-Venezia è una città utopica e anacronistica, in cui gli uomini svolgono lavori manuali nonostante la tecnologia terrestre gli permetterebbe di non farlo, in modo da assaporare ogni momento nella sua pienezza, rigettando il sistema di vita caotico e tecnocentrico della madrepatria terrestre.

Simbolo di Neo-Venezia sono i numerosi canali a canaletti che percorrono tutta la città e le gondole che li solcano, mezzo di trasporto privilegiato della città, guidati da abili gondolieri che le usano per ogni necessità, dalla consegna della posta al trasporto di materiali da costruzione. Le uniche donne a cui è permesso guidare una gondola sono le Undine, che si occupano di accompagnare i turisti in visita alla città.

La protagonista, Akari Mizunashi, è una quindicenne terrestre appena trasferitasi su Aqua per diventare una Undine dell’Aria Company. Akari incarna alla perfezione tutte le caratteristiche di Neo-Venezia, tanto da venire più volte soprannominata “l’esperta della felicità”, abile com’è di carpire il meglio da ogni situazione e da ogni persona, capace di divertirsi nell’attendere per un intero pomeriggio una persona o di emozionarsi al solo pensiero del cambio d’uniforme.

Staff

Ritorna il regista della serie animata, Jun’ichi Sato, in questo caso nel ruolo di sceneggiatore, mentre il character designer è affidato a Yoko Ito (Amanchu!, Skate-Leading Stars) e la colonna sonora ancora una volta è curata da Choro Club e Takeshi Senoo.

La serie anime

All’anime di Aria, andato in onda nel 2005, hanno fatto seguito Aria the Natural nel 2006 e Aria the Origination nel 2008, oltre a due serie OVA intitolate Aria the OVA – Arietta nel 2007 e Aria the Avvenire nel 2015.

In Italia l’anime è andato in onda su RaiSat Smash Girls, Rai Gulp, Rai 4 e Man-ga, e in streaming anche sul canale YouTube Yamato Animation, mentre il manga è stato pubblicato da Star Comics.

Daily Nerd è un progetto gestito interamente da volontari, se ti piace quello che leggi sul nostro sito sostienici!



Continue Reading

Anime e Manga

Tokyo Mew Mew New torna nel 2022

Published

on

tokyo-mew-mew

L’evento in streaming “Tokyo Mew Mew New Anime News & Cast Unit Unveiling Online Event 1st MEW-ting” ha annunciato lo staff principale e il debutto nel 2022 per Tokyo Mew Mew New, il nuovo anime tratto dal manga originale Tokyo Mew Mew di Reiko Yoshida e Mia Ikumi. Un modo per festeggiare il 20° anniversario della serie in grande stile.

L’evento è stato anche l’occasione per presentare una anteprima della visual key.

Trama: Tokyo Mew Mew New

Protagonista della storia è Ichigo Momomiya, una ragazza di 13 anni. Durante il suo primo appuntamento con Masaya Aoyama viene colpita da un misterioso raggio che trasferisce nel suo patrimonio genetico il DNA di una specie animale molto rara, il gatto selvatico di Iriomote.

Da quel momento la ragazza è in grado di trasformarsi in Mew Ichigo. I responsabili dell’accaduto sono due ragazzi, Ryo Shirogane e Keiichiro Akasaka, che la invitano a lavorare nel loro locale, il Caffè Mew Mew, usato come copertura per il loro importantissimo progetto segreto: il Progetto Mew.

Il cast principale di doppiaggio

  • Yūki Tenma nel ruolo di Ichigo
  • Mirai Hinata nel ruolo di Mint Aizawa
  • Ryōko Jūni nel ruolo di Lettuce Midorikawa
  • Rian Toda nel ruolo di Pudding Fong
  • Momoka Ishii nel ruolo di Zakuro Fujiwara

Le cinque ragazze formeranno anche un gruppo canoro chiamato Smewthie e il loro primo singolo verrà lanciato online il 22 marzo.

L’anime segnerà il 20 ° anniversario del manga, così come il 65 ° anniversario della rivista Nakayoshi di Kodansha, che originariamente lo aveva serializzato. Lo staff ha annunciato l’anime nell’aprile 2020.

La serie

Yoshida e Ikumi hanno serializzato il loro manga originale Tokyo Mew Mew dal 2000 al 2003. Il franchise ha lanciato inoltre una nuova serie di Madoka Seizuki intitolata Tokyo Mew Mew Ōre a novembre 2019. Il nuovo manga Tokyo Mew Mew si concentra sui personaggi maschili. Yoshida e Ikumi hanno pubblicato un nuovo manga in due capitoli Tokyo Mew Mew 2020 Re-Turn a dicembre 2019 e gennaio 2020.

Daily Nerd è un progetto gestito interamente da volontari, se ti piace quello che leggi sul nostro sito sostienici!



Continue Reading

Anime e Manga

Four Knights of Apocalypse: il manga è disponibile su Crunchyroll

Published

on

Four Knights of Apocalypse: il manga è disponibile su Crunchyroll

Four Knights of Apocalypse (Mokushiroku no Yonkishi) – i “Quattro Cavalieri dell’Apocalisse” – è il nuovo manga di Nakaba Suzuki e seguito della sua precedente opera, The Seven Deadly Sins. La nuova opera è molto recente, la sua pubblicazione è iniziata in Giappone alla fine del gennaio di quest’anno, e si propone come continuo delle vicende viste e vissute ne I Sette Peccati Capitali, manga, poi divenuto anche anime, che ha avuto un successo incredibile negli ultimi anni. A quanto pare la nuova storia è stata capace, nonostante siano usciti appena 5 capitoli, di attrarre su di sé una certa attenzione, tanto che Crunchyroll ha deciso di pubblicare il manga sul suo sito.

È lo stesso sito di Crunchyroll a confermare la notizia: il primo capitolo sarà reso disponibile a tutti gli utenti per la lettura, gli altri invece saranno visionabili solo da coloro che hanno sottoscritto un abbonamento Premium. Ogni settimana la lista dei capitoli verrà aggiornata rendendo questo, nei fatti, una pubblicazione simultanea con il Paese del Sol Levante; dove comunque i capitoli di Four Knights of Apocalypse sono pubblicati settimanalmente da Kodansha sulla rivista Weekly Shōnen Magazine.

Assieme alla buona notizia il sito di Crunchyroll fornisce anche una breve sinossi di Four Knights of Apocalypse, e noi ve ne proponiamo una traduzione:

Percival è un ragazzo buono che vive in un posto sperduto noto come “Dito di Dio” assieme a suo nonno. Tuttavia il mondo non è stato abbastanza gentile da lasciare che la pace e la tranquillità durassero per molto. Un incontro con un cavaliere misterioso ha cambiato il loro destino e una verità scioccante viene alla luce. Il ragazzo quindi parte per un viaggio senza fine.

Qualcuno potrebbe pensare che Crunchyroll stia già scommettendo grosso sull’opera di Nakaba – e visti i trascorsi dell’autore non gli si può nemmeno dar torto. Chissà magari un giorno potremo vedere l’anime di Four Knights of Apocalypse porprio sul sito di streaming arancione? Staremo a vedere.

Daily Nerd è un progetto gestito interamente da volontari, se ti piace quello che leggi sul nostro sito sostienici!



Continue Reading

Supporta il sito

Aiutaci a mantenere il sito aperto! Daily Nerd è un progetto gestito interamente da volontari, ma mantenere un sito ha dei costi. Se vuoi sostenerci basta un euro per aiutarci.

Be brave, be #Nerd

.

Advertisement

Trending