Connect with us
le-regole-del-delitto-perfetto le-regole-del-delitto-perfetto

Film e Serie TV

Le regole del delitto perfetto, la quinta stagione su Rai4

Published

on

Dal 19 luglio, ogni domenica in seconda serata, Rai4 manda in onda la quinta stagione della premiata serie crime Le regole del delitto perfetto. Creata da Peter Nowalk e prodotta da Shonda Rhymes (Grey’s Anatomy e Scandal), la serie ha già collezionato diversi premi, tra cui un Emmy e due Screen Actors Guild Awards per la protagonista, il premio Oscar, Viola Davis.

Viola Davis interpreta Annalise Keating, avvocato e docente di diritto penale alla Middleton University di Filadelfia. Con la collaborazione di cinque studenti, Wes Gibbins, Laurel Castillo, Michaela Pratt, Connor Walsh e Asher Millstone, i cosiddetti “Keating Five” (che non saranno sempre cinque, ma non vogliamo fare spoiler), Annalise si ritrova a dover affrontare vari processi e indagare a casi misteriosi in cui spesso tutti loro vengono personalmente coinvolti.

La quinta stagione – per un totale di 15 episodi – smonta parte della collaudata formula narrativa della serie per ridefinirne canoni e personaggi, ma anche questa volta non mancheranno suspense e indagini.

Le regole del delitto perfetto: dove eravamo rimasti

Dopo gli incredibili colpi di scena alla fine della stagione precedente, che hanno portato Annalise Keating alla Corte Suprema, la donna ritorna alla Middleton University dove le viene affidato un corso di tecniche processuali. Qui Annalise ritrova i suoi assistenti e seleziona nuovi studenti per farsi aiutare nella gestione dei casi dei querelanti della class action condotta presso la Corte Suprema. Nel frattempo, lo studio legale Caplan & Gold offre ad Annalise un impiego e i finanziamenti necessari per ridiscutere i casi. Ma un nuovo terribile caso sta per travolgere la vita dell’avvocato e del suo team.

Daily Nerd è un Magazine di cultura Nerd e Geek. Non si tratta semplicemente di riportare notizie, ma di approfondire e riflettere sulla cultura che ci circonda.

Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Film e Serie TV

Eternals: Thanos sarà presente nel film? Parla il creatore del personaggio

Published

on

Eternals:-Thanos-sarà-presente-nel-film?-Parla-il-creatore-del-personaggio

La macchina del Marvel Cinematic universe si è rimessa in moto dopo gli avvenimenti di Avengers: Endgame e il colpo di coda della cosiddetta Fase Tre, con Spider-Man: Far From Home. La successiva Fase Quattro è infatti iniziata sul piccolo schermo con la serie tv WandaVision – che per il momento sembra soddisfare la critica –, e ora iniziano ad arrivare novità anche per gli altri progetti, fra i quali il film Eternals che potrebbe vedere la presenza del villain Thanos.

La notizia di una possibile presenza, più o meno importante, del Titano Pazzo ce la dà nientemeno che Jim Starlin, il fumettista creatore del personaggio assieme a Mike Friedrich. Il commento di Starlin a riguardo è stato pubblicato sul sito The Direct, noi vi portiamo la nostra traduzione:

“Credo di aver sentito delle voci sul fatto che lui (Thanos ndr) sta tornando per varie cose. Credo di averlo sentito… confermato da Marvel Studios che lui farà… almeno una piccola comparsa in Eternals, quindi sarà in giro. Non sto inventando nulla. È qualcosa che ho sentito da qualche parte”.

L’estratto è una parte dello Zero Podcast dove il fumettista era ospite e, per quanto non sembri troppo sicuro di sé, egli è certo di aver sentito qualcosa riguardo la presenza di Thanos nel film Eternals. Quindi la possiamo considerare una certezza? Mai dire mai, la fonte è assolutamente attendibile ma per come vanno le cose nel mondo del cinema, fra decisioni e tagli dell’ultimo minuto, i piani possono cambiare. Certo sarebbe bello rivedere l’ineluttabile cattivone viola, magari in gioventù quando ancora non era ancora asceso al potere, o mentre stava maturando i pensieri e le filosofie che lo hanno condotto verso lo scellerato piano di riunire le Gemme dell’Infinito e ristabilire l’equilibrio in tutto l’universo.

Che Thanos sia presente o meno, Eternals dovrebbe uscire il prossimo 12 febbraio – data prevista per il Regno Unito -, quindi il suo arrivo è prossimo. Per qualche informazione in più riguardo al cast e ai personaggi potete leggere il nostro articolo dedicato.

Daily Nerd è un progetto gestito interamente da volontari, se ti piace quello che leggi sul nostro sito sostienici!



Continue Reading

Anime e Manga

Anime: ecco quali film sono candidati ai prossimi premi Oscar

Published

on

Il Premio Oscar è senz’ombra di dubbio il più prestigioso riconoscimento al mondo in ambito cinematografico, chiunque lavori nel mondo dell’intrattenimento di questo genere sogna di riceverlo. Come tutti sanno l’Academy Award viene assegnato per svariate categorie – miglior film, miglior regista, migliori effetti speciali e così via – e fra queste c’è anche l’Oscar al miglior film d’animazione (riconoscimento presente dal 2001). Ogni anno svariati prodotti anime partecipano per contendersi l’ambito premio, e il 2021 non fa eccezione.

Il sito specializzato The Wrap ci fornisce i nominativi dei sei film di animazione giapponese che, assieme ad altri prodotti animati derivanti da altre regioni del mondo, sono stati presentati alle nomination. Occorre ricordare che solo 5 – dei 27 film in totale presentati – potranno ricevere la nomination, e dunque essere in corsa per il premio Oscar. I film anime presentati sono:

  • Demon Slayer – Kimetsu no Yaiba The Movie: Mugen Train
  • Earwig e la Strega
  • Lupin III The First
  • On-Gaku: Our Sound
  • Ride Your Wave
  • Miyo – Un Amore Felino

I cinque candidati presi in considerazione saranno annunciati il prossimo 15 marzo, in quella data sapremo in effetti quali lungometraggi animati verranno valutati dall’Academy. La 93ᵃ edizione degli Academy Awards si terrà, invece, poco più di un mese dopo: il 25 aprile.

Per quanto riguarda la concorrenza non prettamente anime, gli altri film che sono stati presentati alle nomination sono derivanti dall’animazione occidentale. Fra questi: I Croods 2: Una nuova Era (DreamWorks), Onward – Oltre la Magia (Disney/Pixar), Shaun Vita da Pecora: Farmageddon il Film (Ardman Animations) e Soul (Disney/Pixar).

Una sfida piuttosto agguerrita quest’anno, non c’è che dire. Tutti siamo a conoscenza del successo che il film di Demon Slayer ha riscosso in Giappone, d’altra parte Earwig e la Strega è un prodotto dello Studio Ghibli diretto da Goro Miyazaki; sul fronte occidentale invece sia Onward che Soul sono stati molto apprezzati.

Crediamo che non sarà facile scegliere. Ma secondo voi qual è il miglior film di animazione fra quelli in lista?

Daily Nerd è un progetto gestito interamente da volontari, se ti piace quello che leggi sul nostro sito sostienici!



Continue Reading

Film e Serie TV

Uncharted: il film è stato rinviato di nuovo, arriverà nel 2022

Published

on

Uncharted:-il-film-è-stato-rinviato-di-nuovo,-arriverà-nel-2022

Uncharted è un nome che tutti i videogiocatori conoscono, la serie di genere azione e avventura di Naughty Dog (Crash Bandicoot, Jak and Daxter, The Last of Us) ha contribuito in maniera non indifferente al successo delle ultime generazioni di PlayStation. Dalla fine del 2007 i videogiocatori sono deliziati dalle avventure dello scapestrato Nathan Drake, alla ricerca di quel tesoro leggendario o di quella mitica città. Visto l’enorme successo era solo questione di tempo prima che qualcuno decidesse di trasporre il materiale videoludico in un lungometraggio; una questione di tempo che ancora non è risolta in quanto il film annunciato è stato rinviato di nuovo, questa volta al 2022.

A dare la conferma della notizia ci ha pensato il sito Deadline, che ci informa anche della prossima data di uscita: l’11 febbraio 2022. Lo slittamento nella pubblicazione non è di poco conto, considerato che il film sarebbe dovuto uscire il prossimo 16 luglio, stiamo parlando di un ritardo di ben 8 mesi. Non che il pubblico non si sia ormai abituato alle notizie di posticipazioni – anche belle sostanziose -, ma avere la conferma di un cambio di data non fa mai piacere.

Film di Uncharted, il cast:

Il film di Uncharted ha un team di tutto rispetto, che ha già preso parte ad altri film ad alto tasso di azione. Stiamo parlando di Ruben Fleischer alla direzione – già direttore di Venom del 2018 – e di Art Marcum e Matt Holloway alla scrittura; questi ultimi due invece hanno già lavorato al mitico Iron Man del 2008, a Transformers: l’Ultimo Cavaliere e a Man in Black: International.

Ma se i nomi dietro alla videocamera sono rassicuranti, davanti lo sono ancora di più: Tom Holland vestirà i panni del protagonista, Nathan “Nate” Drake, mentre Mark Wahlberg sarà il suo mentore Victor Sullivan. È stata confermata anche la presenza del mitico Antonio Banderas, anche se non siamo a conoscenza del personaggio che andrà ad interpretare.

Speriamo che questo sia l’ultimo cambio di data.

Daily Nerd è un progetto gestito interamente da volontari, se ti piace quello che leggi sul nostro sito sostienici!



Continue Reading

Supporta il sito

Aiutaci a mantenere il sito aperto! Daily Nerd è un progetto gestito interamente da volontari, ma mantenere un sito ha dei costi. Se vuoi sostenerci basta un euro per aiutarci.

Be brave, be #Nerd

.

Advertisement

Trending