Connect with us
Captain-Tsubasa:-uno-schiaffo-porta-l’opera-in-tribunale Captain-Tsubasa:-uno-schiaffo-porta-l’opera-in-tribunale

Anime e Manga

Captain Tsubasa: uno schiaffo porta l’opera in tribunale

Published

on

Captain Tsubasa è uno dei nomi più conosciuti in ambito manga e anime, essendo probabilmente lo spokon più famoso delle storia di questi media. Creato nel 1981 dalla penna di Yōichi Takahashi, il fumetto orientale sul calcio è diventato anche un anime di immenso successo, conosciuto in Italia come Holly e Benji. Oggi però vi raccontiamo una storia un po’ particolare che si lega all’opera, perché a causa di uno schiaffo Captain Tsubasa è finito in tribunale.

Un anno fa in Cile l’Ente per il controllo delle televisioni e dei programmi trasmessi aveva comminato una multa a TVN – la televisione nazionale cilena –, in quanto quest’ultima aveva trasmesso una scena dell’anime di Captain Tsubasa che, a suo dire, rappresentava un atto di violenza contro una donna. La scena in sé vedeva Jun Misugi (Julian Ross nella versione italiana originale) dare uno schiaffo alla sua manager, Yayoi Aoba, poiché quest’ultima aveva scoperto il difetto cardiaco di Jun e lo aveva detto a Tsubasa (Holly), chiedendogli anche di perdere l’incontro successivo di proposito.

La scena era stata trasmessa nel luglio del 2019 e aveva portato alla succitata multa di 5.1 milioni di pesos (poco meno di 6000 euro). TVN però non ha accettato la misura e ha deciso di appellare contro la decisione, dunque la questione è passata in mano ad una corte di Santiago del Cile. Il giudice latino, come riporta il sito The Japan News, ha dato ragione a TVN, in quanto:

L’opera non riguarda la violenza sulle donne, è piuttosto una storia riguardo l’evoluzione e la crescita di alcuni ragazzi immersi nel mondo del calcio.

L’aggressione di Misugi non deriva dal fatto che la manager è una donna, ma dal fatto che lei ha lasciato trapelare volontariamente dei segreti e degli affari privati del ragazzo.

La politica di chi scrive è, spesso, lasciare al lettore ogni commento e pensiero riguardo la faccenda, vi lasciamo dunque con qualche interrogativo: che cosa ne pensate della decisione del giudice della capitale cilena? Credete che una scena di questo tipo sia da trasmettere in una tv pubblica?

Giurista appassionato di videogiochi che ama passare delle ore a guardare anime e serie tv, sembra una descrizione strampalata ma quando si aggiunge anche un sano amore per la palestra... il risultato è ancora peggio. Eppure una volta ero capace di vendermi bene.

Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Anime e Manga

Bleach: trailer della nuova stagione dell’anime dedicato agli Stern Ritter

Published

on

Bleach: trailer della nuova stagione dell’anime dedicato agli Stern Ritter

Bleach, il famoso manga nato dalla mente geniale del fumettista giapponese Tite Kubo, sta per vedere animata anche l’ultima saga: La Guerra Sanguinosa dei Mille Anni. Dopo una lunga attesa, finalmente, i fan dell’opera del maestro giapponese potranno vedere sul piccolo schermo anche questa nuova parte. Ormai manca qualche giorno all’arrivo degli episodi e un breve trailer ci mostra più da vicino l’élite dei nemici: gli spietati Stern Ritter.

Il video, caricato sul canale YouTube di Vizmedia, lo potete trovare qui di seguito:

Yhwach e gli Stern Ritter desiderano la distruzione assoluta della Soul Society.

Bleach: La Sanguinosa Guerra dei Mille Anni arriva il 10 ottobre 2022.

Ricordiamo, infine, il cast che ha preso parte alla produzione di questa parte dell’anime:

La nuova stagione dell’anime vede il cast come riportato di seguito:

  • Tomohisa Taguchi è il direttore della produzione
  • Shiro Sagisu alle musiche
  • Masashi Kudo si è occupato del character design
  • Kazuhiro Yamada come direttore della fotografia
  • Sadahiko Tominada è il producer per lo Studio Pierrot
  • Masakazu Morita è il doppiatore di Ichigo Kurosaki
  • Fumiko Orikaza ha dato la voce a Rukia Kuchiki

I nuovi episodi di Bleach, che trasporranno gli avvenimenti de La Guerra Sanguinosa dei Mille Anni sarà reso disponibile dal prossimo 10 ottobre.

Continue Reading

Anime e Manga

Bleach: nuovo trailer per La Guerra Sanguinosa dei Mille Anni

Published

on

Bleach: nuovo trailer per La Guerra Sanguinosa dei Mille Anni

Bleach è il notissimo manga nato dalla geniale mente del fumettista giapponese Tite Kubo – pseudonimo di Noriaki Kubo – che si è concluso nel 2016. I fan dell’opera non hanno mai avuto modo di vedere la trasposizione animata dell’ultima saga, La Guerra Sanguinosa dei Mille Anni, ma dal prossimo 10 ottobre le cose cambieranno perché è in arrivo l’anime dell’ultima parte di Bleach. A ricordarcelo (come se ce ne fosse bisogno) è un nuovo trailer.

Potete trovare video, caricato sul canale YouTube di Vizmedia, qui di seguito:

Questa battaglia deciderà il destino del mondo. L’attesa è quasi finita.

Bleach: La Guerra Sanguinosa dei Mille Anni arriva il 10 ottobre 2022!

La nuova stagione dell’anime vede il cast come riportato di seguito:

  • Tomohisa Taguchi sarà il direttore della produzione
  • Shiro Sagisu sarà alle musiche
  • Masashi Kudo si occuperà del character design
  • Kazuhiro Yamada sarà il direttore della fotografia
  • Sadahiko Tominada sarà il producer per lo Studio Pierrot
  • Masakazu Morita sarà il doppiatore di Ichigo Kurosaki
  • Fumiko Orikaza sarà la doppiatrice di Rukia Kuchiki

Come già confermato Tite Kubo ha avuto un ruolo attivo all’interno della produzione dell’anime, ora non resta che pazientare ancora qualche giorno.

Continue Reading

Anime e Manga

One Piece Film Red: record al boxoffice nel primo weekend

Published

on

One Piece Film Red: record al boxoffice nel primo weekend

One Piece Film Red è l’ultimo lungometraggio dedicato all’opera fumettistica del mangaka Eiichirō Oda, è il quindicesimo film tratto da One Piece ed è arrivato nelle sale cinematografiche giapponesi lo scorso 6 agosto. Nel corso del suo primo weekend al cinema, la pellicola ha fatto segnare numeri da record al boxoffice tanto da diventare il secondo miglior incasso di sempre al botteghino, dopo Kimetsu no Yaiba – Demon Slayer: Mugen Train.

È un tweet dell’account ufficiale di One Piece Film Red a darci contezza dei numeri con i quali abbiamo a che fare. Nel corso del primo fine settimana sono stati staccati quasi 160 mila biglietti per un totale di più di 2,25 miliardi di Yen (che sono poco più di 16 milioni di euro al cambio attuale). Ecco il post:

Di seguito la sinossi ufficiale del film, tratta dal sito Comicbook, in una nostra traduzione:

Uta – la cantante più amata al mondo. Lei canta tenendo nascosta la sua vera identità e la sua voce è stata descritta come “ultraterrena”.

Lei apparirà al pubblico per la prima volta in un concerto. Mentre il posto si riempe di fan di Uta – pirati emozionati, la Marina sta in attenta osservazione, e i Pirati di Cappello di Paglia guidati da Rufy sono giunti semplicemente per godersi la performance canora – la voce che il mondo intero ha atteso risuonasse. La storia inizia con una rivelazione scioccante, Uta è la figlia di Shanks, lei si presenta sul palco con il solo desiderio di “rendere il mondo un posto felice grazie alla mia musica”. C’è anche Gordon, un personaggio misterioso che conosce il passato di Uta e vede l’ombra di Shanks. Su Elegia, l’isola della musica, Rufy e Uta si riuniscono per la prima volta dopo il loro ultimo incontro di dodici anni prima al villaggio di Foosha”.

Non sappiamo ancora quando, e se, One Piece Film Red arriverà anche in Italia. Rimaniamo in attesa di notizie a riguardo.

Continue Reading
Advertisement

Trending