Connect with us
act-age-jpop act-age-jpop

Anime e Manga

L’editore J-POP ferma le vendite di Act-Age

Published

on

L’onda lunga delle vicende successe in Giappone si fa sentire anche nel nostro Paese. A seguito del brutto episodio che ha coinvolto uno degli autori del manga Act-Age, l’editore italiano dell’opera – per l’appunto J-POP – ha deciso di fermarne le vendite.

La scelta viene comunicata al pubblico attraverso un post del profilo ufficiale Facebook di J-POP Manga, post che trovate di seguito:

Ciao a tutti, siamo stati nei giorni scorsi anche noi sorpresi, e amareggiati, dalle notizie provenienti dal Giappone a proposito di Act-Age, una serie accolta molto bene anche in Italia. Per il momento abbiamo deciso di non distribuire il volume 4, seppur già stampato, e di fermare le vendite dei volumi della serie. Nei prossimi giorni vi faremo sapere qualcosa di più, per il momento vi chiediamo fiducia e pazienza.

La decisione della casa editrice – giunta ormai alla distribuzione del 4° volume dell’opera in Italia – arriva qualche giorno dopo la notizia dell’arresto, da parte della polizia giapponese, di uno degli autori: Tatsuya Matsuki a seguito di accuse di molestie da parte di una studentessa delle medie. La famosa rivista settimanale del Sol Levante Weekly Shonen Jump, dove venivano pubblicati i capitoli del manga in questione, ne ha già comunicato la fine della serializzazione, segnando nei fatti la fine dell’opera.

Ci chiediamo a quali altre conseguenze incorrerà l’accusato che, interrogato dalle forze dell’ordine nipponiche, non ha sostenuto alcuna difesa e anzi ha dichiarato la “non scorrettezza” delle accuse a suo carico. Vi terremo sicuramente informati qualora vi fossero ulteriori novità in merito a questa spiacevole vicenda e alle decisioni di J-POP riguardo Act-Age.

Giurista appassionato di videogiochi che ama passare delle ore a guardare anime e serie tv, sembra una descrizione strampalata ma quando si aggiunge anche un sano amore per la palestra... il risultato è ancora peggio. Eppure una volta ero capace di vendermi bene.

Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Anime e Manga

Le Bizzarre Avventure di JoJo Stone Ocean: trailer per i nuovi episodi dell’anime

Published

on

Le Bizzarre Avventure di JoJo Stone Ocean: trailer per i nuovi episodi dell’anime

Le Bizzarre Avventure di JoJo è la più grande opera del famoso mangaka Hirohiko Araki, iniziata nel 1987 ha saputo ritagliarsi il giusto spazio nel cuore degli appassionati di manga e anime. La storia principale ruota attorno alle disavventure della famiglia Joestar ed è suddivisa in varie parti, ognuna delle quali vede come protagonista proprio un appartenente a questa famiglia. Attualmente l’anime è arrivato alla sesta parte, Stone Ocean, la quale ha per protagonista Jolyne Kujo – figlia di Jotaro Kujo – e un trailer ci conferma l’arrivo dei nuovi episodi.

Qui di seguito potete trovare il trailer, caricato sul canale YouTube di Netflix Italia:

Gli episodi 13-24 di Le bizzarre avventure di JoJo – Stone Ocean debuttano in tutto il mondo il 1° settembre, solo su Netflix.

2011, Florida, Stati Uniti.

Jolyne Kujo è incastrata per un crimine e rinchiusa nella prigione di massima sicurezza Green Dolphin Street, nota anche come “l’Acquario”. Il padre Jotaro Kujo va a visitarla, deciso a farla uscire… ma era proprio quello il piano del misterioso Stand e genio del crimine Pale Snake fin dall’inizio. Come DIO, sconfitto da Jotaro tempo addietro, Pale Snake cerca la via per il paradiso, che si cela nella memoria dell’uomo.

Pale Snake attacca Jotaro e gli toglie il potere Stand e la memoria sotto forma di dischi, lasciandolo sopito. Per recuperare i dischi del padre, Jolyne decide di rimanere in prigione.

Insieme ai nuovi compagni Ermes Costello, F.F., Emporio Alnino, Weather Forecast e Narciso Anastasia, Jolyne lotta contro altri portatori di Stand che si sono infiltrati nella prigione, per scoprire chi si nasconde dietro a Pale Snake e recuperare il potere Stand e la memoria del padre.

Ha così inizio un capitolo nuovo e ancora più intenso della battaglia finale che scioglierà una volta per tutte l’intreccio secolare dei destini della famiglia Joestar e di DIO!

I nuovi episodi de Le Bizzarre Avventure di JoJo Stone Ocean arriveranno dal prossimo settembre.

Continue Reading

Anime e Manga

Bleach: primo trailer ufficiale per l’anime della Guerra Sanguinosa dei Mille Anni

Published

on

Bleach: primo trailer ufficiale per l’anime della Guerra Sanguinosa dei Mille Anni

Bleach è il più famoso manga dell’autore Tite Kubo, il quale tuttavia non ha mai visto una trasposizione animata della sua ultima saga (per ora), quella relativa alla Guerra Sanguinosa dei Mille Anni. Le cose però stanno per cambiare, dal prossimo ottobre infatti arriveranno i nuovi episodi che copriranno proprio quest’ultimo arco narrativo, e il primo trailer ufficiale ci permette di dare uno sguardo a quanto ci aspetta.

Potete vedere il trailer ufficiale, caricato sul canale YouTube di Vizmedia, qui di seguito:

Premiere mondiale di Bleach: la Guerra Sanguinosa dei Mille Anni all’AnimeExpo.

Il re dei Quincy è arrivato. Ichigo, per favore, salva la Soul Society.

Bleach: la Guerra Sanguinosa dei Mille Anni arriverà ad ottobre 2022.

In realtà la notizia di questa trasposizione animata non è nuova, era già stata annunciata nel corso di un evento – il Jump Festa 2022 – tenutosi verso la fine dello scorso anno. Detto questo il primo trailer ufficiale ci ha permesso di dare un’occhiata ad alcuni dei personaggi che saranno al centro dell’attenzione nei nuovi episodi, in particolare i misteriosi Quincy del Wandenreich e le loro potenti truppe d’élite, gli Sternritter.

Ormai mancano circa tre mesi all’arrivo dei nuovi episodi, non resta che pazientare un altro po’ e sperare che, nel frattempo, possa arrivare altro materiale – trailer, immagini promozionali, informazioni di vario tipo – sul quale discutere.

Continue Reading

Anime e Manga

One Piece: l’autore si prenderà una pausa per preparare la parte finale del manga

Published

on

One Piece: l’autore si prenderà una pausa per preparare la parte finale del manga

One Piece è il famosissimo manga di Eiichirō Oda che prosegue ininterrottamente dal 1997, l’opera si appresta a compiere i venticinque anni di serializzazione settimanale – il primo capitolo era stato pubblicato sulla rivista giapponese Weekly Shōnen Jump precisamente il 22 luglio 1997 – e i lettori sanno che si sta per concludere uno degli archi narrativi più importanti fino ad ora. Alla luce di ciò l’autore ha deciso di prendersi una pausa per preparare come si deve la parte finale del manga, questa notizia è arrivata proprio dallo stesso Oda.

Un tweet dell’utente Artur – Library of Ohara contiene il messaggio dell’autore, il quale conferma la notizia che avete appena letto. Qui sotto potete trovare il post:

Notizia Importante: Con la conclusione della saga di Wano, One Piece andrà in pausa per un mese, dal 27 di giugno al 25 di luglio così che Oda possa preparare la saga finale.

La notizia di per sé non lascia spazio a dubbi di sorta: OnePiece si sta avviando verso quella che è l’ultima porzione della sua storia. I dubbi che rimangono, invece, sono quelli relativi a cosa si intende per “saga finale”. Con questo messaggio Oda ha voluto dire che si sta preparando a creare l’ultimo arco narrativo oppure l’ultima parte della storia?

Al momento non abbiamo una risposta certa perché le parole usate dall’autore sono abbastanza vaghe. A parere di chi scrive, quello che è lecito e ragionevole aspettarsi è un’ultima saga, intesa come parte di opera composta da più archi narrativi che potrebbe andare avanti ancora qualche anno.

Per il momento lasciamo un po’ di meritato riposo a Oda, così che possa riprendere il suo lavoro con rinnovate energie.

Continue Reading
Advertisement

Trending