Connect with us
marvels-avengers-trailer marvels-avengers-trailer

Fumetti e Cartoni

Ecco il trailer di Marvel’s Avengers visto al Gamescom 2020

Published

on

L’evento online Gamescom 2020 ha portato con sé annunci e trailer, oggi vi vogliamo parlare in particolare di quello che è il prossimo gioco dedicato al team di supereroi più famosi del mondo del fumetto e del cinema: Marvel’s Avengers ha ricevuto un cinematic trailer piuttosto accattivante.

Prima di tutto il trailer di Marvel’s Avengers, tratto dal canale YouTube Marvel Entertainment:

In un minuto secco ci viene mostrata quella che è una grande battaglia, che per certi versi richiama quella di New York vista nel primo film dedicato ai Vendicatori, dove i nostri eroi stanno combattendo contro delle forze d’invasione dalla tecnologia avanzata – la A.I.M. e M.O.D.O.K. – che minacciano il nostro pianeta. Il team di eroi è formato dai personaggi che amiamo: Iron Man, Thor, Capitan America, Hulk, Vedova Nera e la new entry Ms. Marvel.

Ricordiamo che il titolo è in uscita per PlayStation 4, Xbox One, PC e Google Stadia il 4 settembre 2020 mentre per le console di nuova generazione PlayStation 5 e Xbox Series X quando arriveranno. Marvel’s Avengers è stato sviluppato dalla Crystal Dynamics (serie di Legacy of Kain e alcuni dei Tomb Rider dal 2006) e dalla Eidos Montréal (serie Deus Ex), sarò invece pubblicato dalla Square Enix.

Appuntamento al 4 settembre con il nuovo titolo Marvel’s Avengers.

Giurista appassionato di videogiochi che ama passare delle ore a guardare anime e serie tv, sembra una descrizione strampalata ma quando si aggiunge anche un sano amore per la palestra... il risultato è ancora peggio. Eppure una volta ero capace di vendermi bene.

Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Fumetti e Cartoni

Recensione: Locust #1

Published

on

Recensione: Locust #1

Uno degli ultimi regali di Leviathan Labs è stato un pacco contenente alcuni albi a fumetti, fra i quali proprio Locust #1, del quale state per leggere la recensione. Il primo volume in questione è scritto da Massimo Rosi per i disegni di Alex Nieto ed il lettering di Mattia Gentili. Non è ancora disponibile in Italia – lo sarà dalla fine del prossimo giugno – ma Leviathan Labs ha spinto sull’acceleratore per farlo arrivare, dopo il successo riscontrato in America dove viene pubblicato da Scout Comics.

Pandemia, apocalisse, neve

Fatte le dovute presentazioni passiamo ora a raccontare qualcosa della storia di Locust, storia tutta in divenire perché il primo numero non è che un guizzo, una rapida occhiata sul mondo disastrato nel quale si dovrà immergere il lettore.

Siamo a New York, com’è palese fin dalla copertina che propone il ponte di Brooklyn in bella vista, ma a parte le infrastrutture non c’è nulla dell’animata e chiassosa Grande Mela, nessuna voce o suono di clacson riempie le strade, solo silenzio e neve. Max è un uomo solo, vestito pesante e armato, che vaga per questa metropoli candida e irriconoscibile, qualche flashback interrompe il suo errare e veniamo a scoprire che egli è un ex pescatore che si è trovato, suo malgrado, a dover fare i conti con una pandemia che ha trasformato gran parte del genere umano – per quello che sappiamo almeno – in locuste giganti assetate di sangue.

Un’apocalisse che ha sconvolto il mondo e che ha portato i pochi sopravvissuti a dover fare di tutto per rimanere tali. Nelle ultime pagine dell’albo scopriamo inoltre che una misteriosa setta religiosa potrebbe essere a conoscenza di verità nascoste, magari anche della causa di questa pandemia che ha distrutto il mondo.

Non è un fumetto per deboli

L’intestazione di questa parte della recensione ha voluto parafrasare il titolo del film dei fratelli Coen del 2007 ma il suo senso è deciso: Locust non è un fumetto per deboli. Come se non bastasse il tema, ora più che mai delicato, della pandemia ci pensano anche violenza e tematiche pesanti (come morte e rapimenti) a rincarare la dose.

Nel primo volume abbiamo assistito all’uccisione di animali, alla trasformazione di una persona in un’orribile locusta e alla deturpazione del viso di un uomo con dell’acido. Insomma Locust si propone come un fumetto crudo e cruento fin dalle sue prime pagine, non osiamo immaginare che cosa ci aspetterà più avanti nella storia.

Questo ci permette anche di fare alcune considerazioni sullo stile del disegno presente nell’albo, stile che, seppur molto morbido e a tratti quasi cartoonesco – colori tutto sommato vividi e segni di pennarello molto marcati e spessi -, non riesce a smorzare la violenza. Volti in preda al panico, spari di arma da fuoco, metamorfosi mostruose sono tutti sbattuti in faccia al lettore senza troppi complimenti o fronzoli. Il mondo di Locust è sull’orlo del baratro, bisogna sopravvivere con ogni mezzo e la violenza sembra essere questo mezzo.

Siamo solo all’inizio

Ovviamente essendo il primo albo di una serie – che sta facendo piuttosto bene negli USA, come dicevamo in apertura – la storia non è che abbozzata e si sono mossi i primi passi all’interno del mondo disastrato di Locust.

Ciò detto, se vi piacciono le ambientazioni post apocalittiche, se siete attratti dai mondi “cattivi” e disturbanti, se avete voglia di una storia matura e dalle dinamiche apparentemente misteriose questo è il fumetto che fa per voi.

Edito da Leviathan Labs, Locust sarà disponibile nella sua versione italiana dal 30 giugno 2021.

Daily Nerd è un progetto gestito interamente da volontari, se ti piace quello che leggi sul nostro sito sostienici!



Continue Reading

Film e Serie TV

Loki: nuova clip per la prossima serie tv Marvel

Published

on

Loki: nuova clip per la prossima serie tv Marvel

Una campagna pubblicitaria piuttosto decisa quella che sta accompagnando le ultime settimane prima dell’uscita di Loki, l’ultima serie tv del duetto Marvel e Disney+ pronta ad arrivare nelle case di tutti i fan il prossimo giugno. Trailer e novità si sono susseguite, il tutto per mantenere alta l’attesa per il ritorno del dio dell’inganno fratello del possente Thor, da ultima una clip che mostra ancora una volta il protagonista alle prese con le sue future disavventure.

Potete trovare il breve video qui di seguito, all’interno di un tweet dell’utente Murphy’s Multiverse:

È arrivato un nuovissimo trailer per Loki ed egli è ancora una volta gravido di gloriosi propositi.

Il video ci ha mostrato Loki nelle vesti di uno stravagante e istrionico protagonista che, siamo sicuri, riuscirà ancora una volta a rubare la scena – anche grazie all’interpretazione dell’ottimo Tom Hiddleston.

Se non l’avete ancora letta, qui potete trovare la sinossi ufficiale della serie tv tratta dall’artbook Loki: The Art of the Series e da noi tradotta. Eccola:

Loki, subito dopo aver rubato (ancora una volta) il Tesseract, si trova di fronte alla Time Variance Authority, un’organizzazione burocratica che esiste fuori dal tempo e dallo spazio. Loki è costretto a rispondere dei suoi crimini contro il flusso temporale e gli è data una scelta: essere eliminato dalla realtà o aiutare nella cattura di un essere ancor più pericoloso.

Vi ricordiamo infine che la serie tv su Loki sarà disponibile dal prossimo 9 giugno sulla piattaforma di streaming Disney+.

Daily Nerd è un progetto gestito interamente da volontari, se ti piace quello che leggi sul nostro sito sostienici!



Continue Reading

Film e Serie TV

Marvel annuncia tutte le date dei futuri film con un trailer

Published

on

Marvel annuncia tutte le date dei futuri film con un trailer

Siamo tutti a conoscenza del successo che da anni si porta dietro il Marvel Cinematic Universe, l’universo cinematografico della Casa delle Idee che ha dato nuova vita e nuovo lustro a tanti supereroi nati sulle pagine dei fumetti americani. Quello che stupisce, dopo 13 anni di MCU a spron battuto – ricordiamo che Iron Man è un film del 2008 -, è che i fan abbiano ancora così tanta voglia, così tanta fame di MCU e Marvel non vede l’ora di accontentarli. Qui di seguito potrete vedere un trailer che celebra alcuni momenti vissuti davanti al grande schermo con i suddetti supereroi, e che ci dà la lista dei prossimi appuntamenti.

Ecco il video, caricato sul canale YouTube di Marvel Italy:

Il mondo può cambiare ed evolversi. Ma l’unica cosa che non cambierà mai è che facciamo tutti parte di una grande famiglia”.

Il trailer sa toccare il cuore degli appassionati riportando alcune scene emozionanti di alcuni lungometraggi Marvel, in particolare l’unione di tutti i protagonisti che si sono alleati per sconfiggere definitivamente l’ineluttabile Thanos alla fine di Avengers: Endgame. Ma se da una parte questo piccolo viaggio nei ricordi fa piacere, dall’altra le notizie succose arrivano alla fine del video che si conclude con la lista dei futuri lungometraggi MCU. Vi riportiamo titoli e date:

  • Black Widow luglio 2021
  • Shang-Chi e la Leggenda dei Dieci Anellisettembre 2021
  • Eternalsnovembre 2021
  • Spider-Man: No Way Homedicembre 2021
  • Doctor Strange in the Multiverse of Madnessmarzo 2022
  • Thor Love and Thundermaggio 2022
  • Black Panther: Wakanda Forever – luglio 2022
  • The Marvelsnovembre 2022
  • Ant-Man and the Wasp: Quantumaniafebbraio 2023
  • Guardiani della Galassia Volume 3maggio 2023

Questi sono tutti gli appuntamenti con i futuri film Marvel da qui fino al maggio del 2023, un’agenda piuttosto piena, non c’è che dire. Noi da fan siamo estremamente contenti di questo calendario e speriamo che venga il più possibile rispettato.

Daily Nerd è un progetto gestito interamente da volontari, se ti piace quello che leggi sul nostro sito sostienici!



Continue Reading

Supporta il sito

Aiutaci a mantenere il sito aperto! Daily Nerd è un progetto gestito interamente da volontari, ma mantenere un sito ha dei costi. Se vuoi sostenerci basta un euro per aiutarci.

Be brave, be #Nerd

.

Advertisement

Trending