Connect with us
the-witcher the-witcher

Film e Serie TV

Netflix pubblica il bestiario di The Witcher

Published

on

La prima stagione di The Witcher, uscita sulla piattaforma di intrattenimento virtuale Netflix dal 20 dicembre 2019, ha riscosso un successo enorme; parliamo di più di 70 milioni di visualizzazioni per la serie del colosso dalla N maiuscola e questo successo ha riportato alla gloria il materiale originale – ossia i libri di Andrzej Sapkowski – e gli stupendi videogiochi della serie omonima.

L’onda lunga del successo non accenna a diminuire e i fan sono sempre più ansiosi di nuove notizie sulle prossime produzioni della serie, in particolare per quanto riguarda la seconda stagione – già annunciata da tempo – che, purtroppo, ha visto un’improvvisa interruzione delle riprese a causa della pandemia di questi mesi. Ma a consolare i fan arriva proprio Netflix con un video (di circa 12 minuti) del suo canale ufficiale nel quale viene mostrato il bestiario della prima metà della prima serie – circa 4 episodi –; qui sono elencate tutte le creature che hanno animato questa prima versione del Continente e che hanno fatto tanto penare il nostro eroico Strigo.



La maggior parte di noi conosce il bestiario, quale raccolta di informazioni relative alle creature di un determinato luogo, grazie ai videogiochi; non è cosa strana che in un videogame particolarmente ricolmo di creature – ad esempio un gioco di ruolo come Final Fantasy – sia presente un bestiario che aiuti il giocatore ad affrontare al meglio le sfide che gli si presentano o, perché no, solo per saziare della sana curiosità. Quello che probabilmente pochi sanno è che il concetto del bestiario è piuttosto antico e del tutto reale, questi testi ebbero la loro massima diffusione in Europa fra il XIII° e il XIV° secolo, e in origine erano delle raccolte di descrizioni di animali reali e/o immaginari utili ai viandanti e ai cacciatori.

Inutile dire che quest’idea calza a pennello con il mondo e i temi di The Witcher, è cosa nota che i mostri che infestano il Continente abbiano contribuito al successo della serie, mostri come Kikomore, Djinn e Silvani – tutti descritti nel video qui sotto – tratti dalla mitologia e dal folklore europei sono personaggi pieni di fascino e mistero tanto quanto i protagonisti della serie. È giusto quindi che abbiano il loro spazio, e questo video glielo concede.

Speriamo che questo video sarà seguito da un altro bestiario che vada a completare, con le dovute descrizioni, anche il resto delle creature che abbiamo incontrato negli ultimi episodi di The Witcher.

Giurista appassionato di videogiochi che ama passare delle ore a guardare anime e serie tv, sembra una descrizione strampalata ma quando si aggiunge anche un sano amore per la palestra... il risultato è ancora peggio. Eppure una volta ero capace di vendermi bene.

Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Film e Serie TV

Shang-Chi e La Leggenda dei Dieci Anelli: trailer e prime immagini

Published

on

shang-chi-film-marvel

I Marvel Studios e Disney hanno diffuso il primissimo trailer italiano di Shang-Chi e La Leggenda dei Dieci Anelli, titolo che debutterà nelle sale americane il prossimo 3 settembre, mentre in Italia non è ancora stata confermata la data di uscita. Insieme al trailer sono state anche rilasciate alcune immagini.

Shang-Chi e La Leggenda dei Dieci Anelli è diretto da Destin Daniel Cretton e interpretato da Simu Liu nel ruolo di Shang-Chi. Nel cast anche Tony Leung che sarà Wenwu, Awkwafina nel ruolo dell’amica di Shang-Chi, Katy e Michelle Yeoh che interpreterà Jiang Nan, Fala Chen, Meng’er Zhang, Florian Munteanu e Ronny Chieng.

Trama

Shang-Chi deve confrontarsi con il passato che pensava di essersi lasciato alle spalle quando viene trascinato nella rete della misteriosa organizzazione Ten Rings.

Foto generiche

Produzione

Il film è prodotto da Kevin Feige e Jonathan Schwartz, mentre Louis D’Esposito, Victoria Alonso e Charles Newirth sono i produttori esecutivi. David Callaham & Destin Daniel Cretton & Andrew Lanham si sono occupati invece della sceneggiatura.

Chi è Shang-Chi?

Jim Starlin e Steve Englehart fecero debuttare il loro personaggio, Shag-Chi, nel numero di dicembre 1973 di Special Marvel Edition. Il successo del personaggio fu tale che, dopo soli due numeri, la testata venne ribattezzata “The Hands of Shang-Chi: Master of Kung-Fu“.

Ancora una volta la Marvel vi vede lungo e investire sulle arti marziali e combattimenti mirabolanti ripaga gli sforzi. Il personaggio fu talmente apprezzato che le sue avventure durarono per ben dieci anni, concludendosi solo nel giugno 1983 con il numero 125 della serie.

Ecco di seguito il trailer! Voi che ne pensate di queste nuova fase del MCU?

Daily Nerd è un progetto gestito interamente da volontari, se ti piace quello che leggi sul nostro sito sostienici!



Continue Reading

Film e Serie TV

Confermata la data di uscita della quarta stagione di Castlevania: nuova serie in arrivo?

Published

on

Castlevania quarta stagione netflix

La quarta e ultima stagione Netflix di Castlevania ha finalmente una data di uscita e dal 13 maggio sarà possibile immergersi nuovamente nelle avventure di Trevor, Sypha e Alucard.

Non sembra però trattarsi di un addio, quanto invece di un arrivederci. Come riportato su Deadline, pur trattandosi effettivamente dell’ultima stagione dello show, Netflix sembra aver raggiunto accordi con lo studio alle spalle di Castelvania per la realizzazione di una nuova serie ambientata nello stesso universo, ma con un cast diverso di protagonisti. Quindì sì: la quarta stagione segnerà la fine della serie che ha visto come personaggi principali Trevor Belmont (Richard Armitage), Sypha Belnades (Alejandra Reynoso) e il figlio di Dracula, Alucard (James Callis), ma a loro probabilmente seguiranno altri personaggi provenienti da un’altro gioco del prolifico universo di Castlevania.

Ricordiamo che lo show, basato sull’omonima serie di giochi di casa Konami, ha conosciuto il suo esordio nel 2017, con una breve stagione di soli due episodi. La serie Netflix di Castlevania ha rappresentato un punto chiave nell’evoluzione della programmazione originale Netflix, in quanto uscita e brandizzata come prima serie originale anime della piattaforma di Streaming online. La serie è anche stata molto apprezzata dall’utenza e nel 2018 ha anche ottenuto un IGN Award per la “Best Animated TV Series”.

I motivi del più o meno brusco mancato rinnovo della serie Netflix di Castlevania oltre la quarta stagione sembra siano da imputarsi alla sospensione dell’autore, produttore e scrittore Warren Ellis. La scorsa estate infatti, a stesura dello sceneggiato della quarta serie appena ultimato, Ellis sarebbe stato accusato di cattiva condotta sessuale, da lui negate. Da quel momento in poi, Warren Ellis non è più stato coinvolto in alcun modo nella serie e non esistono notizie che implichino il suo coinvolgimento nel nuovo show ambientato nel medesimo universo.

Qui di seguito trovate il trailer rilasciato da Netflix per la quarta e ultima stagione di Castlevania: il 13 maggio è ormai dietro l’angolo!

Daily Nerd è un progetto gestito interamente da volontari, se ti piace quello che leggi sul nostro sito sostienici!



Continue Reading

Film e Serie TV

The Flash: iniziano le riprese del film DC

Published

on

The Flash: iniziano le riprese del film DC

Uno dei personaggi che ha maggiormente convinto la critica e il pubblico all’interno del DCEUDC Extended Universe – è Flash, nella sua interpretazione data dall’attore Ezra Miller. Il connubio super-velocità e super-comicità è riuscita a far breccia nel cuore degli spettatori che sono più che mai vogliosi di un film interamente dedicato a Barry Allen, lungometraggio che è entrato ufficialmente nella fase delle riprese a Londra.

La notizia ci arriva dal sito dedicato Deadline, il quale riporta che il regista Andy Muschietti, assieme ai produttori Barbara Muschietti e Michael Disco, sta andando avanti con le riprese della pellicola nella capitale britannica. Se le cose dovessero proseguire secondo i piani e la scaletta di produzione dovesse venire rispettata, potremmo vedere The Flash nel periodo annunciato in precedenza: dal 4 novembre 2022 (data intesa per gli Stati Uniti d’America).

Oltre a ciò del futuro film non si sa molto, farà parte del DCEU facendo parte nella sua continuità e tornerà il protagonista interpretato da Ezra Miller; Flash però non sarà il solo eroe presente, è infatti stato confermato che avremo ben due Batman: quello di Ben Affleck e quello di Michael Keaton. Come due Vigilanti di Gotham potranno entrare nello stesso lungometraggio è ancora un mistero, magari con qualche viaggio nel tempo di Barry? Chi lo sa.

Va fatto un ultimo appunto per una new entry nel DCEU, The Flash dovrebbe introdurre anche Supergirl aka Kara Zor-El, cugina del mitico Superman. Per il personaggio femminile è già stata scelta l’attrice che sarà Sasha Calle.

Se siete interessati al mondo dei film DC date una letta alla nostra recensione di Zack Snyder’s Justice League.

Daily Nerd è un progetto gestito interamente da volontari, se ti piace quello che leggi sul nostro sito sostienici!



Continue Reading

Supporta il sito

Aiutaci a mantenere il sito aperto! Daily Nerd è un progetto gestito interamente da volontari, ma mantenere un sito ha dei costi. Se vuoi sostenerci basta un euro per aiutarci.

Be brave, be #Nerd

.

Advertisement

Trending